"Paga per riavere le tue cose", furti ed estorsioni nel Barese: scatta il blitz, bloccati in 7

Avrebbero rubato in capannoni agricoli, garage e abitazioni, per poi rivendere la refurtiva o utilizzarla per estorcere denaro alle vittime: gli episodi contestati risalgono al periodo 2015-2018

Avrebbero rubato in capannoni agricoli, garage e abitazioni, per poi rivendere la refurtiva o utilizzarla per estorcere denaro alle vittime: una persona è stata collocata agli arresti domiciliari e altre 6 sottoposte a obbligo di firma a seguito di un'operazione dei Carabinieri contro furti avvenuti a Toritto, Grumo Appula e Palo del Colle tra il 2015 e 2018. A subirli, imprenditori agricoli, braccianti e privati cittadini. Gli obiettivi, secondo gli inquirenti, erano scelti accuratamente tra coloro che avrebbero potuto pagare per restituire la refurtiva.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel bottino dei furti anche 5 trattori agricoli, 3 appendici per trattori agricoli e circa 15 attrezzi tra motoseghe, decespugliatori, scuotitore ed un ciclomotore. Le indagini dei Carabinieri, coordinate dalla Procura di Bari, sono state effettuate anche con il supporto di attività tecniche che hanno consentito di emettere le 7 ordinanze, ponendo fine ad un incubo durato tre anni per le comunità cittadine della provincia di Bari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Commando assalta tir pieno di prodotti alimentari e sequestra autista: caccia ai malviventi

  • Lutto nel mondo dello spettacolo: è morta Matilde Lomaglio, volto barese della tv negli anni '80

  • "Ero a fare le pelose" sul lungomare: scatta multa da 3mila euro. A Bari oltre 300 persone in quarantena

  • Stroncato dal coronavirus a 44 anni: l'addio di amici e colleghi per Luca Tarquinio Coletta, 'gigante buono' della Multiservizi

  • "I non residenti lascino casa per i controlli", nei condomini di Bari numerosi manifesti truffa: indaga la Polizia

  • Come proteggersi dal contagio del ''Coronavirus'': le mascherine, i disinfettanti e le abitudini igieniche

Torna su
BariToday è in caricamento