"Paga per riavere le tue cose", furti ed estorsioni nel Barese: scatta il blitz, bloccati in 7

Avrebbero rubato in capannoni agricoli, garage e abitazioni, per poi rivendere la refurtiva o utilizzarla per estorcere denaro alle vittime: gli episodi contestati risalgono al periodo 2015-2018

Avrebbero rubato in capannoni agricoli, garage e abitazioni, per poi rivendere la refurtiva o utilizzarla per estorcere denaro alle vittime: una persona è stata collocata agli arresti domiciliari e altre 6 sottoposte a obbligo di firma a seguito di un'operazione dei Carabinieri contro furti avvenuti a Toritto, Grumo Appula e Palo del Colle tra il 2015 e 2018. A subirli, imprenditori agricoli, braccianti e privati cittadini. Gli obiettivi, secondo gli inquirenti, erano scelti accuratamente tra coloro che avrebbero potuto pagare per restituire la refurtiva.

Nel bottino dei furti anche 5 trattori agricoli, 3 appendici per trattori agricoli e circa 15 attrezzi tra motoseghe, decespugliatori, scuotitore ed un ciclomotore. Le indagini dei Carabinieri, coordinate dalla Procura di Bari, sono state effettuate anche con il supporto di attività tecniche che hanno consentito di emettere le 7 ordinanze, ponendo fine ad un incubo durato tre anni per le comunità cittadine della provincia di Bari.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Comunali Bari 2019

    Salvini in via Sparano tra sostenitori e contestatori: "A Bari si può cambiare. I cittadini? Scelgono candidato giusto"

  • Politica

    VIDEO | Tra striscioni di protesta e maschere di Zorro, il corteo degli antisalviniani sfila per il centro

  • Comunali Bari 2019

    Comunali 2019, la sfida per la presidenza nel Municipio 3: i candidati si presentano

  • Cronaca

    Bimbo figlio di due donne, ok dei giudici alla trascrizione dell'atto di nascita

I più letti della settimana

  • Pesciolini d'argento in casa: cosa sono e come difendersi

  • Trema la terra nel Nord Barese: scossa di terremoto avvertita anche a Bari, gente in strada

  • Traffico di droga sull'asse Verona-Bari: colpita 'cellula' del clan Di Cosola, 19 arresti

  • Approvato il piano assunzionale 2019 in Regione: previsti 416 nuovi contratti

  • L'autista cade dal tir e il mezzo prosegue la sua corsa: inseguimento da film sulla A14

  • Colpo all'alba in via Dante: furto nella gioielleria Gabriella Trizio

Torna su
BariToday è in caricamento