"Paga per riavere le tue cose", furti ed estorsioni nel Barese: scatta il blitz, bloccati in 7

Avrebbero rubato in capannoni agricoli, garage e abitazioni, per poi rivendere la refurtiva o utilizzarla per estorcere denaro alle vittime: gli episodi contestati risalgono al periodo 2015-2018

Avrebbero rubato in capannoni agricoli, garage e abitazioni, per poi rivendere la refurtiva o utilizzarla per estorcere denaro alle vittime: una persona è stata collocata agli arresti domiciliari e altre 6 sottoposte a obbligo di firma a seguito di un'operazione dei Carabinieri contro furti avvenuti a Toritto, Grumo Appula e Palo del Colle tra il 2015 e 2018. A subirli, imprenditori agricoli, braccianti e privati cittadini. Gli obiettivi, secondo gli inquirenti, erano scelti accuratamente tra coloro che avrebbero potuto pagare per restituire la refurtiva.

Nel bottino dei furti anche 5 trattori agricoli, 3 appendici per trattori agricoli e circa 15 attrezzi tra motoseghe, decespugliatori, scuotitore ed un ciclomotore. Le indagini dei Carabinieri, coordinate dalla Procura di Bari, sono state effettuate anche con il supporto di attività tecniche che hanno consentito di emettere le 7 ordinanze, ponendo fine ad un incubo durato tre anni per le comunità cittadine della provincia di Bari.

Potrebbe interessarti

  • ''U scazzecappetìte'': sapete cos'è?

  • Cos'è la Malmignatta e cosa fare in caso di morso

  • 7 consigli per eliminare il cattivo odore delle ascelle

  • Animali domestici: le regole da rispettare se vivi in un condominio

I più letti della settimana

  • Battiti Live a Bari, svelato il cast: ecco chi sarà sul palco per il gran finale

  • Si sottopone a operazione per dimagrire, madre 35enne muore dopo bendaggio gastrico alla clinica Mater Dei

  • Punta la pistola contro universitari e pretende di parcheggiare: "Toglietevi da lì", paura per 3 ragazzi a San Pasquale

  • Morta dopo intervento per dimagrire alla Mater Dei, indagati 3 medici: domani l'autopsia

  • Dal gioco d'azzardo alle estorsioni agli imprenditori: la mappa dei racket dei clan in città

  • Furbetti del cartellino all'ospedale San Giacomo di Monopoli: i nomi dei 13 arrestati

Torna su
BariToday è in caricamento