Liquori, profumi e prodotti tecnologici rubati dai supermercati: due persone arrestate

In manette, a Monopoli, due cittadini georgiani di 46 e 25 anni: la merce è stata rinvenuta dai Carabinieri in un'automobile con targa tedesca

I Carabinieri hanno arrestato a Monopoli due cittadini georgiani di 46 e 25 anni, accusati di furto e ricettazione. I militari hanno intercettato e bloccato un'autovettura con targa tedesca nella quale viaggiavano i due: all'interno vi erano numerose bottiglie di alcolici e di champagne francese, profumi, cosmetici, materiale tecnologico e generi alimentari vari. Dai successivi accertamenti, è emerso che la merce, del valore complessivo di circa 1000 euro, era stata rubata da alcuni supermercati e negozi di Monopoli. La refurtiva è stata quindi restituita ai legittimi proprietari, mentre i due uomini, uno dei quali risultava gravato da numerosi precedenti per furto, sono stati arrestati e successivamente condotti nel carcere di Bari.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Espletata la Pena procedere per l'immediato rimpatrio.

Notizie di oggi

  • Attualità

    Giocolieri, maghi, acrobati e musicisti: il festival degli artisti di strada anima Bari vecchia

  • Cronaca

    Prima domenica di controesodo: traffico intenso sulla statale 16 in direzione nord

  • Attualità

    Rifiuti abbandonati e divieti ignorati, gli abusi sulle coste denunciati al numero verde: "Oltre 300 segnalazioni in due mesi"

  • Eventi

    In gara per il sogno di Miss Italia: a Cellamare le finali regionali

I più letti della settimana

  • Caos Palagiustizia a Bari, annullato trasferimento degli uffici giudiziari in via Oberdan

  • Violenta studentessa 19enne sul treno Lecce-Bologna: arrestato 40enne

  • Scontro tra auto e camion sulla Noicattaro-Casamassima: muoiono madre e figlia

  • Lite in famiglia degenera in coltellate durante il pranzo di Ferragosto: due feriti gravi al San Paolo

  • Nuove scosse di terremoto in Molise: avvertite anche a Bari e in provincia

  • "C'è un cane in tangenziale", la polizia stradale interviene per salvarlo

Torna su
BariToday è in caricamento