Liquori, profumi e prodotti tecnologici rubati dai supermercati: due persone arrestate

In manette, a Monopoli, due cittadini georgiani di 46 e 25 anni: la merce è stata rinvenuta dai Carabinieri in un'automobile con targa tedesca

I Carabinieri hanno arrestato a Monopoli due cittadini georgiani di 46 e 25 anni, accusati di furto e ricettazione. I militari hanno intercettato e bloccato un'autovettura con targa tedesca nella quale viaggiavano i due: all'interno vi erano numerose bottiglie di alcolici e di champagne francese, profumi, cosmetici, materiale tecnologico e generi alimentari vari. Dai successivi accertamenti, è emerso che la merce, del valore complessivo di circa 1000 euro, era stata rubata da alcuni supermercati e negozi di Monopoli. La refurtiva è stata quindi restituita ai legittimi proprietari, mentre i due uomini, uno dei quali risultava gravato da numerosi precedenti per furto, sono stati arrestati e successivamente condotti nel carcere di Bari.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Espletata la Pena procedere per l'immediato rimpatrio.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Immortalato dalle telecamere mentre danneggia la tomba del generale Marzulli: preso 58enne

  • Cronaca

    Allarme bomba nel Castello di Conversano, evacuati turisti e operatori: sul posto gli artificieri, verifiche in corso

  • Cronaca

    Tre tende per le udienze, volontari della Protezione Civile in azione nel Tribunale di via Nazariantz

  • Cronaca

    Pescava ricci di mare nonostante i i divieti: multa salata per un biscegliese ad Ancona

I più letti della settimana

  • A bordo della Ferrari si scontra con un furgone: incidente mortale a Palo del Colle

  • Apriva la cassaforte per rubare migliaia di euro d'incasso: preso ragioniere di una nota sala ricevimenti del Barese

  • Parcheggio con 200 posti auto e nuova illuminazione: a fine giugno al via i lavori a San Giorgio

  • FC Bari, c'è la sentenza del Tribunale federale: confermati i due punti di penalizzazione

  • Immortalato dalle telecamere mentre danneggia la tomba del generale Marzulli: preso 58enne

  • Lotta agli 'sporcaccioni', oltre 300 incastrati dalle fototrappole: "Multe anche per chi porta i rifiuti a Bari dai paesi limitrofi"

Torna su
BariToday è in caricamento