Liquori, profumi e prodotti tecnologici rubati dai supermercati: due persone arrestate

In manette, a Monopoli, due cittadini georgiani di 46 e 25 anni: la merce è stata rinvenuta dai Carabinieri in un'automobile con targa tedesca

I Carabinieri hanno arrestato a Monopoli due cittadini georgiani di 46 e 25 anni, accusati di furto e ricettazione. I militari hanno intercettato e bloccato un'autovettura con targa tedesca nella quale viaggiavano i due: all'interno vi erano numerose bottiglie di alcolici e di champagne francese, profumi, cosmetici, materiale tecnologico e generi alimentari vari. Dai successivi accertamenti, è emerso che la merce, del valore complessivo di circa 1000 euro, era stata rubata da alcuni supermercati e negozi di Monopoli. La refurtiva è stata quindi restituita ai legittimi proprietari, mentre i due uomini, uno dei quali risultava gravato da numerosi precedenti per furto, sono stati arrestati e successivamente condotti nel carcere di Bari.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Espletata la Pena procedere per l'immediato rimpatrio.

Notizie di oggi

  • Politica

    Otto giorni alle elezioni, Di Maio torna a Bari: "Il M5S può essere prima forza politica"

  • Sport

    Ternana-Bari 1-2: Henderson-Marrone, i galletti espugnano il Liberati

  • Cronaca

    Ad Acquaviva l'integrazione si fa realtà: cittadini onorari 50 bimbi nati in Italia da genitori stranieri

  • Cronaca

    Temporali fino a domani, poi arriva il freddo: attese nevicate nell'entroterra pugliese

I più letti della settimana

  • Organizza incontro con un 11enne, ma a casa lo aspettano i familiari: presunto pedofilo pestato in diretta Fb

  • Addio a "Mngucc Marnarid", se ne va il re dei dolciumi di Bari vecchia

  • Torna in libertà dopo 25 anni di carcere Domenico Monti, già luogotenente del boss Capriati

  • "Possibili nevicate anche in pianura", stop alla circolazione dei mezzi pesanti fuori dai centri abitati

  • In fuga a bordo dell'auto rubata, scatta inseguimento sulla statale 16: presi due giovani

  • Summit criminale tra le palazzine di via Caldarola: arrivano i carabinieri, sequestrate due pistole

Torna su
BariToday è in caricamento