Furto nella notte in un negozio del centro: "Rubata merce esposta in vetrina per oltre 1000 euro"

Nel mirino dei ladri 'L'intimo' in via Carulli. "Eppure siamo alle spalle di una Caserma delle Forze dell'Ordine" commenta la titolare, Vita Lomartire

Il negozio in cui è avvenuto il furto (Foto nell'articolo: parte della merce rubata)

I ladri approfittano del buio per rubare in un negozio, ma invece che puntare all'incasso usano il piede di porco per aprire una vetrina e rubare la merce esposta. È quanto avvenuto nella notte del 29 maggio in via Carulli, nel cuore del quartiere Madonnella. Ignoti hanno preso di mira l'esercizio commerciale 'L'intimo', sottraendo i vestiti per bambini, gli accessori - "realizzati a mano da noi" ricorda la titolare Vita Lomartire - e l'intimo di marca che la sera viene lasciato in esposizione.

furto-2-8

Accortasi ieri mattina del furto, è subito andata alla polizia per denunciare la scomparsa della merce, "che ammonta a un valore di 1285 euro" spiega. I sospetti della polizia per il furto 'inusuale' è che la merce sia stata rubata per poi essere venduta nelle bancarelle abusive dei mercati cittadini. "Per fortuna che l'ingresso era bloccato da una pesante inferriata" commenta Lomartire - che ora, per evitare nuovi 'blitz' notturni, sarà costretta a svuotare ogni sera la vetrina dalla merce esposta.

Potrebbe interessarti

  • ''U scazzecappetìte'': sapete cos'è?

  • Cos'è la Malmignatta e cosa fare in caso di morso

  • 7 consigli per eliminare il cattivo odore delle ascelle

  • Animali domestici: le regole da rispettare se vivi in un condominio

I più letti della settimana

  • Battiti Live a Bari, svelato il cast: ecco chi sarà sul palco per il gran finale

  • Si sottopone a operazione per dimagrire, madre 35enne muore dopo bendaggio gastrico alla clinica Mater Dei

  • Punta la pistola contro universitari e pretende di parcheggiare: "Toglietevi da lì", paura per 3 ragazzi a San Pasquale

  • Morta dopo intervento per dimagrire alla Mater Dei, indagati 3 medici: domani l'autopsia

  • Dal gioco d'azzardo alle estorsioni agli imprenditori: la mappa dei racket dei clan in città

  • Furbetti del cartellino all'ospedale San Giacomo di Monopoli: i nomi dei 13 arrestati

Torna su
BariToday è in caricamento