Gioia del Colle, rubano pc e proiettore da asilo: due in manette

I carabinieri hanno bloccato un 21enne di origini maghrebine, noto alle forze dell’ordine e un 17enne incensurato del luogo, con l’accusa di furto aggravato in concorso

Presi mentre, di notte, vicino a una scuola materna di Gioia del Colle, scoperti a rubare un videoproiettore ed un pc portatile: in manette, un 21enne di origini maghrebine, noto alle forze dell’ordine e un 17enne incensurato del luogo, con l’accusa di furto aggravato in concorso. Una pattuglia dei carabinieri ha intercettato i due in via Mazzini mentre trasportavano in due buste, gli apparecchi elettronici poco prima rubati dall’interno di una scuola per l’infanzia in via Argento. La refurtiva è stata quindi restituita all'istituto scolastico.

Potrebbe interessarti

  • Le tignole mangiano il guardaroba: i rimedi per eliminarle dal nostro armadio

  • Lattosio e intolleranza: come riconoscere i sintomi

  • Bocca in fiamme per il peperoncino? I rimedi per togliere il bruciore

  • Dolce al palato e ricco di proprietà: i benefici del fico

I più letti della settimana

  • Annega in mare a Metaponto, muore mamma 26enne residente nel Barese. Salva la figlia di 6 anni

  • "Le urla, poi quel bimbo adagiato sugli scogli: in quel momento abbiamo pensato solo a ciò che potevamo fare"

  • Scomparso da due giorni a Modugno: 52enne ritrovato senza vita

  • Weekend del 24 e 25 agosto: tutti gli eventi a Bari e provincia

  • Tentato omicidio Gesuito in zona Cecilia, arrestato il boss Andrea Montani: "Agì per vendicare morte del figlio"

  • Ragazzo di 17 anni trovato morto in casa a Monopoli, decesso per cause naturali. Indaga la Polizia

Torna su
BariToday è in caricamento