Ruba la borsa a due turisti ungheresi nella spiaggia di Pane e Pomodoro: preso 25enne

I viaggiatori erano in acqua per un bagno quando il giovane ha portato via la borsa. Con uno scontrino, inoltre, stava cercando di recuperare altri effetti personali dei turisti lasciati in custodia alla Multiservizi

Un 25enne di origini extracomunitarie è denunciato dalla Polizia Locale per un furto avvenuto nella spiaggia di Pane e Pomodoro a danno di due turisti ungheresi. I giovani viaggiatori si erano tuffati in mare quando hanno notato l'uomo portare via il loro zaino.

Dopo aver segnalato l'episodio alla Polizia Locale, una pattuglia dei vigili è riuscita a rintracciare il 25enne nelle vicinanze dell'ufficio custodia della Multiservizi dove era intento a prelevare, dalla cabina depositi, altri effetti personali dei turisti esibendo la ricevuta di consegna rinvenuta nella borsa rubata.Il giovane è stato così portato nel Comando di Polizia di via Aquilino a Japigia e denunciato a piede libero.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colpi di pistola esplosi per strada a San Pio: morto pregiudicato 39enne

  • Week-end del 14 e 15 settembre 2019: gli eventi a Bari e provincia

  • Agguato a San Pio, indagini a tutto campo per l'omicidio Ranieri: forse faida interna agli Strisciuglio

  • Incidente al San Paolo: auto della polizia finisce fuori strada

  • Non paga il parcheggiatore abusivo al molo San Nicola, ragazza trova l'auto danneggiata: "Ora basta"

  • Immobili, imprese e pizzerie a Santo Spirito e Bitonto: confiscati beni a pregiudicato

Torna su
BariToday è in caricamento