Piano del traffico per il G7, verso la chiusura delle scuole nel centro cittadino

Si è riunito, questa mattina, il Comitato per l'Ordine e la Sicurezza, in vista del Summit di maggio: valutata la possibilità di chiudere gli istituti per limitare i disagi alla cittadinanza

Proseguono gli incontri preparatori del Comitato per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica,, in Prefettura, in vista del G7 dell'Economia, previsto a Bari dall'11 al 13 maggio prossimo. Il Castello Svevo sarà la sede prinicpale del summit tra i ministri finanziari e i banchieri centrali delle 7 potenze, assieme ai rappresentanti di Bce, Fmi e Banca Mondiale. Buona parte del centro cittadino, in particolare il Borgo Antico e il quartiere Murattiano, saranno interessati da provvedimenti di chiusura al transito veicolare della zona più prossima ai luoghi del vertice. Nelle prossime settimane verrà definito nei dettagli il piano traffico e mobilità

Per limitare al massimo i disagi alla cittadinanza, sarà disposta, a breve, la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado nel quadrilatero compreso tra ferrovia, lungomare, via Brigata Bari e ponte di via Di Vagno, in modo da comprendere non solo, si legge in una nota del Comune, "gli istituti che ricadono direttamente nelle zone interdette al traffico, ma anche quelli che si trovano sulle direttrici dei flussi in entrata e in uscita". Nei giorni scorsi si sono svolti ulteriori incontri per definire le misure di sicurezza nei giorni del vertice: saranno incrementati i pattugliamenti delle Forze dell'Ordine e verrà sospeso, nell'aeroporto e nel porto di Bari, il trattato di Schengen, ripristinando così i controlli alla frontiera per chi giunge anche dai Paesi Ue.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' positivo al Covid ma va al lavoro al ristorante: scoperto 21enne, era in quarantena con l'intera famiglia

  • Il professor Lopalco ottimista sull'epidemia: "La prima ondata pandemica del covid-19 si è spenta"

  • Vieni a ballare in Puglia: verso la riapertura delle discoteche all'aperto

  • Riaprono le regioni, da domani via libera agli spostamenti: obbligo di segnalazione per chi arriva in Puglia

  • Coronavirus 'scomparso'? L'epidemiologo Lopalco: "Siamo in una fase di circolazione endemica, nessun terrorismo ma occorre attenzione"

  • Quattordici marittimi della Costa Crociere ricoverati per covid ad Acquaviva: "Tutti asintomatici"

Torna su
BariToday è in caricamento