Si chiude il G7, Padoan: "Grande successo". Da Bari il 'Manifesto' per la crescita

Ultime riunioni, foto di famiglia e comunicato congiunto. I 7 Paesi hanno sottoscritto un documento sullo sviluppo, "affinché coinvolga tutti e non lasci indietro nessuno

Un comunicato congiunto come non accadeva da "molti anni", un 'Manifesto' per la crescita' e "mandato forte" per la cybersecurity: sono i risultati principali del G7 Finanziario di Bari, conclusosi oggi dopo tre giorni di colloqui e riunioni al Castello Svevo. Per il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, si è trattato di "un grande successo", poichè è stato "condiviso un comunicato comune". Le delegazioni hanno trovato punti d'intesa su diverse questioni globali, dalla "riforma delle banche multiregionali di sviluppo e sulla lotta al cyber crime, che è molto attuale" ha aggiunto il ministro. Dopo la chiusura dei lavori c'è stato spazio per la consueta foto di famiglia nel cortile del Castello.

I Paesi del G7, inoltre, hanno sottoscritto un 'Manifesto di Bari' per la crescita inclusiva, un "primo punto fermo - ha specificato Padoan - di policy di un percorso" che sarà portato avanti fin dal prossimo anno, con la presidenza canadese. Per il ministro, il documento potrà porre le basi per "inquadrare e mettere a sistema tutti gli strumenti di policy affinché la crescita ci sia, coinvolga tutti e non lasci indietro nessuno".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il dolore per Ivan, morto in uno schianto in moto a 17 anni: "Ora sei un angelo, ti ricorderemo sempre"

  • Ladri in casa nel cuore della notte (con i proprietari dentro): è allarme furti nel Barese

  • Giovane mamma morta dissanguata dopo l'urto contro una vetrata: chiesto processo per il compagno

  • Via gli pneumatici, le auto parcheggiate finiscono 'sospese' sui sassi: ladri in azione a Bari

  • Schianto con la moto alla zona industriale: muore ragazzo di 17 anni, ferito l'amico

  • Apre il nuovo 'sottopasso giallo' di Bari Centrale: più largo, con ascensori e aperto anche alle bici

Torna su
BariToday è in caricamento