Web tax, crescita e inclusione: prosegue il G7 Finanze. I big visitano anche Matera

Mattinata di colloqui e simposi nel Castello Svevo tra le delegazioni. Nel pomeriggio il 'viaggio' in Basilicata. Al parco 2 Giugno, invece, prende il via "L'Altro Vertice"

Foto Mef Flicker

Web tax come "proposta che sta prendendo corpo" ma anche crescita e inclusione sociale: proseguono i lavori del G7 Finanze in corso di svolgimento a Bari. Questa mattina si sono svolte le prime sessioni tra i ministri dell'Economia e i Banchieri Centrali dei 7 Paesi invitati assieme ai leader delle istituzioni finanziarie globali tra cui Fmi, Banca Mondiale e Osce, e i massimi esponenti monetari di Commissione Europea, Bce ed Eurogruppo. Tra gli argomenti affrontati, la possibilità di tassare l'economia digitale, tema su cui vi sono divisioni e poche assonanze tra le varie posizioni delle delegazioni partecipanti. Al centro dei colloqui anche il tema delle disuguaglianze sociali su cui potrebbe esserci una dichiarazione congiunta diffusa al termine del verticeWhatsApp Image 2017-05-12 at 19.27.42-2

Nel pomeriggio i delegati si ritroveranno invece a Matera. I big raggiungeranno la città dei Sassi con un treno messo a disposzione dalle ferrovie Appulo Lucane. Prevista una visita della città e una cena ufficiale a Palazzo Lanfranchi. In serata il rientro a Bari. Al Fortino di Bari è stato poi organizzata una degustazione di vini nel tardo pomeriggio. Gli ospiti del G7 intervenuti potranno poi assaggiare i prodotti tipici del territorio sotto le luci delle luminarie di San Nicola, seguirà un concerto di musica jazz.  

Dalle 16, invece, al Parco 2 Giugno, al via 'L'Altro Vertice', evento organizzato da collettivi studenteschi e sindacati con dibattiti, laboratori e concerti. L'appuntamento si concluderà domani, giornata in cui si svolgerà un corteo lungo viale Unità d'Italia e viale della Repubblica.

G7, PIANO TRAFFICO IN CITTA': DIVIETI E STRADE CHIUSE

Sul fronte viabilità in città, restano invariati gli stop alla circolazione su corso Vittorio Emanuele e parte del lungomare, oltre alle zone di massima sicurezza attorno al Castello Svevo, Albergo delle Nazioni e Sala Zonno. A queste si aggiungerà il Fortino, dove è prevista una degustazione di prodotti tipici e vini. Completamente accessibile, a differenza di ieri, sarà corso Cavour e tutta l'area attorno al teatro Petruzzelli. Da oggi pomeriggio, invece, divieto di parcheggio nelle zone interessate al corteo di protesta di domani, in particolare nel tratto viale Unità d'Italia e viale della Repubblica tra largo 2 Giugno e l'Estramurale Capruzzi.

AMTAB: VARIAZIONI ALLE LINEE E PARCHEGGI

FERROVIE APPULO LUCANE: STOP ALLA LINEA BARI-MATERA PER OGGI POMERIGGIO

IL CORTEO DI SABATO MATTINA: PARTENZA DA LARGO 2 GIUGNO, L'ELENCO DEI DIVIETI E DELLE STRADE CHIUSE

G7: L'ELENCO DELLE SCUOLE CHIUSE

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Investito mentre attraversa la Tangenziale: un morto. Traffico bloccato sulla Statale 16

  • Il dolore per Ivan, morto in uno schianto in moto a 17 anni: "Ora sei un angelo, ti ricorderemo sempre"

  • Pitbull senza guinzaglio semina il panico in pizzeria: si avventa contro cagnolino e lo uccide

  • Schianto con la moto alla zona industriale: muore ragazzo di 17 anni, ferito l'amico

  • Sparatoria tra la folla nel centro storico di Bitritto: feriti un passante e un pregiudicato

  • Incidente in Tangenziale all'altezza di Santa Fara: traffico in tilt e code per chilometri

Torna su
BariToday è in caricamento