Presunta truffa alla Multiservizi: indagato Giacomo Olivieri

Chiuse le indagini a carico dell'avvocato, ex amministratore unico della società: avrebbe nascosto il reale importo della busta paga dell'ex direttore, Oronzo Cascione, per favorirlo nei confronti di un creditore

La Procura di Bari ha chiuso le indagini per una presunta truffa a carico dell'ex amministratore unico della Multiservizi, l'avvocato Giacomo Olivieri, e dell'ex direttore della società, Oronzo Cascione.

La notizia è riportata oggi da La Gazzetta del Mezzogiorno. In particolare Olivieri - si legge nell'articolo - avrebbe nascosto il reale importo della busta paga dell'ex direttore Cascione - indicando una retribuzione inferiore a quella realmente percepita - con lo scopo di favorirlo nel "ridurre l'importo da accantonare" in favore di un creditore che aveva chiesto il pignoramento di un quinto dello stipendio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A far partire l'indagine era stata una querela presentata a novembre 2017 dal nuovo amministratore della Multiservizi, Francesco Biga e la vicenda aveva già portato al licenziamento di Cascione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il professor Lopalco ottimista sull'epidemia: "La prima ondata pandemica del covid-19 si è spenta"

  • "Se mi riprendi ti butto a mare": giornalista e operatore Rai aggrediti sul lungomare mentre filmavano gli assembramenti

  • Vieni a ballare in Puglia: verso la riapertura delle discoteche all'aperto

  • Quattordici marittimi della Costa Crociere ricoverati per covid ad Acquaviva: "Tutti asintomatici"

  • Coronavirus, al via i test sierologici gratuiti per l'indagine nazionale: 27 i Comuni della provincia di Bari coinvolti

  • Le Frecce Tricolori arrivano a Bari. Sorvolo in mattinata, la Prefettura: "Evitate gli assembramenti"

Torna su
BariToday è in caricamento