Tenta di rubare pistola a vigilante e cerca di assaltare uffici Asl: momenti di paura a Santo Spirito

L'episodio si è verificato questa mattina: un giovane avrebbe puntato un'arma contro una guardia, per poi provare a fare irruzione nel locale dove venivano pagate le prestazioni sanitarie

Avrebbe cercato di prendere la pistola di un vigilantes per poi provare a fare irruzione nella sede dell'Asl di Santo Spirito, in particolare nei locali dove si svolgono i pagamenti delle prestazioni sanitarie: l'episodio si è verificato stamattina nella struttura del quartiere periferico di Bari. Ne da notizia 'La Gazzetta del Mezzogiorno'. Secondo alcune testimonianze, un ragazzo, a volto scoperto, avrebbe puntato una pistola contro il vigilante ma è stato immediatamente bloccato. Sulla vicenda indagano i Carabinieri. Sul posto sono giunte anche ambulanze del 118 che avrebbero assisistito alcune persone spaventate per l'accaduto. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Sono il geometra del Comune", entrava in case di anziani per derubare oro e soldi: arrestato 49enne

  • Cronaca

    Scritte con lo spray blu sul palazzo vescovile di Giovinazzo. Il sindaco: "Indegno gesto da mocciosi"

  • Cronaca

    Sorpresi dai Carabinieri, scatta l'inseguimento sulla Provinciale: presi in 3, a bordo passamontagna e ricetrasmittenti

  • Cronaca

    Tartarughe decapitate rinvenute sul litorale, la Regione Puglia pronta a denunciare: "Atto barbarico"

I più letti della settimana

  • Netturbino ucciso davanti alla sede Amiu, 4 arresti per l'omicidio Amedeo: "L'ex amante commissionò il delitto"

  • Aereo colpito da un fulmine, paura tra i passeggeri in arrivo a Bari

  • Il nuovo film di Checco Zalone uscirà a Natale 2019: "Si chiamerà Tolo Tolo"

  • Lotte e alleanze per il potere, le 'comparanze' per espandersi oltre la città: i clan baresi fotografati dalla Dia

  • Omicidio Michele Amedeo davanti alla sede Amiu: i nomi dei quattro arrestati

  • Mafia e scommesse online, in 21 a processo. Tommy Parisi viola domiciliari e torna in carcere

Torna su
BariToday è in caricamento