Maltratta l'anziano padre per soldi: arrestato 39enne a Giovinazzo

L'uomo minacciava di continuo il genitore 72enne che, per paura, assecondava le sue richieste. Esasperato ha deciso di chiamare i carabinieri

Maltrattamenti e minacce continue contro l'anziano padre, al solo scopo di spillargli del danaro: i carabinieri di Giovinazzo hanno arrestato un 39enne del luogo, già noto alle forze dell’ordine. E' accusato di tentata estorsione e maltrattamenti in famiglia. I militari sono giunti nell'abitazione della vittima dopo una segnalazione giunta al 112. Il genitore, 71 anni era ormai stanco di essere vessato con richieste di soldi, sempre precedute da minacce di morte e da violenze fisiche. L'anziano ha sempre cercato di assecondare le richieste, sino all'ultimo episodio, quando suo figlio ha preteso 250 euro. Il 39enne è quindi finito in manette e condotto in carcere a Trani.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Commando assalta tir pieno di prodotti alimentari e sequestra autista: caccia ai malviventi

  • "Ero a fare le pelose" sul lungomare: scatta multa da 3mila euro. A Bari oltre 300 persone in quarantena

  • Lutto nel mondo dello spettacolo: è morta Matilde Lomaglio, volto barese della tv negli anni '80

  • Stroncato dal coronavirus a 44 anni: l'addio di amici e colleghi per Luca Tarquinio Coletta, 'gigante buono' della Multiservizi

  • Nonno contagiato dal Coronavirus al San Paolo: in sette vivevano nell'appartamento da 60mq

  • Muore medico barese contagiato dal coronavirus: è la terza vittima in Puglia tra gli operatori sanitari

Torna su
BariToday è in caricamento