Poggiofranco, fumo nero dal campo rom: a fuoco plastica e cavi

Intervento dei vigili per un piccolo incendio sviluppatosi all'interno della struttura. Denunciato un rumeno di 44 anni

Intervento dei vigili urbani, nella nottata di ieri, nel campo Rom di via Generale Dalla Chiesa, a Poggiofranco, per un piccolo incendio sviluppatosi all'interno della struttura. Su segnalazione di alcuni residenti per una colonna di fumo maleodorante proveniente dalla campagna vicina, la polizia municipale, giungendo sul posto, ha sorpreso alcuni rom mentre davano fuoco a materiale elettrico, resti di elettrodomestici e vecchi televisori. Gli occupanti del campo, circa 200 persone, hanno dovuto spegnere l'incendio.

Si sono giustificati dicendo che erano impegnati a fare pulizia per il campo, cercando di fare luce. Gli agenti hanno denunciato colui che avrebbe materialmente appiccato il fuoco, un rumeno di 44 anni, al quale è stata commincata anche una multa di 516 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz a Bari, raffica di arresti nel clan Parisi-Palermiti-Milella: smantellati arsenale da guerra e traffico di droga

  • Colpo al clan Parisi-Palermiti-Milella: i nomi degli arrestati nel blitz dei carabinieri a Bari

  • Capodanno a Bari con lo show in piazza Libertà: anche quest'anno il concerto in diretta su Canale 5

  • Alla guida senza patente e con addosso eroina, non si ferma all'alt della polizia: inseguimento da film in Tangenziale

  • L'arsenale dei Parisi-Palermiti-Milella in un anonimo appartamento di Japigia. Chili di cocaina pronti per i clan di tutta la città

  • Irrompono negli uffici della polizia Locale di Capurso: comandante preso a pugni in faccia e minacciato di morte

Torna su
BariToday è in caricamento