Scoppia incendio in un'abitazione: paura nel centro di Noicattaro, uomo si lancia dal balcone

L'allarme è scattato intorno a mezzanotte e trenta. Il capofamiglia soccorso dal 118: per sfuggire alle fiamme si è lanciato dal balcone da un'altezza di circa 3 metri. Non ha riportato gravi ferite

Paura nella notte a Noicattaro, per un grosso incendio scoppiato all'interno di un'abitazione in via De Rossi, a ridosso del centro storico.

L'allarme è scattato intorno a mezzanotte e trenta. Nell'appartamento si trovavano quattro persone: una coppia di coniugi 58enne, il figlio 33enne e un nipote 24enne. Tutte da chiarire le cause del rogo: le fiamme alte hanno messo in allarme i residenti della zona, che si sono riversati in strada nel corso dell'intervento dei vigili del fuoco. che hanno lavorato ore per domare l'incendio. Pare che nel garage dell'abitazione si trovassero numerosi detersivi e materiale plastico, legati alla professione di venditori ambulanti esercitata dagli occupanti.

Sul posto è intervenuta un'ambulanza del 118 della postazione di Noicattaro, che ha soccorso e trasportato in ospedale il capofamiglia, che nel tentativo di abbandonare l'abitazione si è lanciato dal balcone, facendo un volo di circa 3 metri: fortunatamente non ha riportato gravi ferite. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Investito mentre attraversa la Tangenziale: un morto. Traffico bloccato sulla Statale 16

  • Il dolore per Ivan, morto in uno schianto in moto a 17 anni: "Ora sei un angelo, ti ricorderemo sempre"

  • Pitbull senza guinzaglio semina il panico in pizzeria: si avventa contro cagnolino e lo uccide

  • Schianto con la moto alla zona industriale: muore ragazzo di 17 anni, ferito l'amico

  • Sparatoria tra la folla nel centro storico di Bitritto: feriti un passante e un pregiudicato

  • Incidente in Tangenziale all'altezza di Santa Fara: traffico in tilt e code per chilometri

Torna su
BariToday è in caricamento