Schianto in autostrada al rientro dalle vacanze: muore uomo di Bitritto, grave la moglie

L'incidente sull'A14, tra Teramo e Pescara: l'auto a bordo della quale i coniugi viaggiavano è finita contro le pareti di una galleria, ribaltandosi. Il 76enne è deceduto, gravemente ferita la donna

Schianto mortale in galleria sull'autostrada A14. A perdere la vita, in un incidente avvenuto in mattinata sull'A14, nel tratto tra Roseto degli Abruzzi e Pescara Nord, un 76enne di Bitritto, Gaetano Di Tano. Gravemente ferita la moglie, una donna di 66 anni, trasportata in elicottero all'ospedale di Pescara, dove è ricoverata in prognosi riservata.

Secondo una prima ricostruzione, per cause ancora da accertare, l'utilitaria a bordo della quale i coniugi viaggiavano è finita contro le pareti laterali di una galleria, ribaltandosi. I due pare stessero rientrando dopo un periodo di vacanza trascorso in Romagna.

Sul posto è intervenuta la polizia stradale e il personale di Autostrade per l'Italia. Per consentire i soccorsi e i rilievi del caso, il tratto interessato dall'incidente è stato rimasto chiuso per due ore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carabiniere in auto con la cocaina, sorpreso dai colleghi durante un controllo: arrestato

  • Rapina finisce nel sangue a Bari: vittima si rifiuta di consegnare il denaro, accoltellato alla gola e alle gambe

  • Maxi operazione dei carabinieri tra Bari e Altamura: 50 arresti tra capi clan e affiliati, scacco matto ai D'Abramo-Sforza

  • Sangue e lacrime sulle strade del Barese: vittime perlopiù giovanissime, per gli incidenti stradali si muore di più

  • Ramo si spezza per il forte vento e lo investe in pieno: un morto nel Barese

  • Operazione antimafia nel Barese: 54 arresti e due anni di indagini, così è stato disarticolato il clan D'Abramo-Sforza

Torna su
BariToday è in caricamento