Bitritto, incidente sulla provinciale 236. Auto prende fuoco: un morto

E' accaduto intorno alle nove sulla provinciale 236. Una persona ha perso la vita. L'esatta dinamica al vaglio dei carabinieri

Una persona è morta in un incidente avvenuto questa mattina intorno alle nove a Bitritto, sulla provinciale 236.

Ancora da chiarire l'esatta dinamica dello scontro, attualmente al vaglio dei carabinieri. Secondo le prime informazioni raccolte, l'incidente ha coinvolto un mezzo pesante e un'auto, una Toyota Yaris, che ha successivamente preso fuoco. Per il conducente non c'è stato nulla da fare.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i sanitari del 118: trasportato in ospedale anche l'altro conducente, che comunque non avrebbe riportato gravi ferite. I rilievi sul luogo dell'incidente sono ancora in corso, così come gli accertamenti sull'identità della vittima: si tratterebbe di un 73enne di Bitritto.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      'Rivoluzione' porta a porta, a maggio si comincia con Santo Spirito: in arrivo kit e bidoncini

    • Cronaca

      Filmato mentre faceva sesso con l'amante in azienda: due indagati per diffamazione

    • Cronaca

      San Nicola 2017, il sorteggio dei pescherecci: la statua sarà trasportata da 'Nicolaus'

    • Cronaca

      Torricella, viaggio nel parco giochi colpito dai vandali. I residenti: "Pericoloso per i bambini"

    I più letti della settimana

    • Sparatoria al San Paolo: ucciso dipendente Amiu Michele Amedeo

    • Sorpresi con armi cariche e giubbotti antiproiettile, tre arresti a Japigia: "Pronti a far fuoco"

    • San Nicola e G7, settimana 'di fuoco' per il traffico: stop alle auto sul Lungomare e divieti in centro

    • La terra trema in Puglia: scosse di magnitudo 4 fino al confine tra Bari e Bat

    • Tamponamento auto-moto in tangenziale, code e disagi per gli automobilisti

    • Ritrovato ad Otranto il 25enne Luigi Marchitelli: era scomparso da una settimana

    Torna su
    BariToday è in caricamento