In moto travolge anziano sulle strisce pedonali e scappa: identificato dalla Polizia locale

Il responsabile dell'incidente, avvenuto a inizio novembre in via Napoli, è stato individuato dopo serrate indagini: dopo aver urtato l'uomo ed essere a sua volta caduto si rialzò, dandosi alla fuga insieme alla passeggera del motociclo

Mentre percorre via Napoli in moto, travolge un anziano che attraversa sulle strisce pedonali per darsi alla fuga senza soccorrerlo, insieme alla sua passeggera. L'incidente, accaduto il 5 novembre scorso, ha fatto scattare le indagini della Polizia locale che, nonostante difficoltà e informazioni carenti, è riuscita ad individuare il responsabile, un ragazzo, denunciato per omissione di soccorso e fuga, e guida senza patente.

Dopo l'impatto con l'anziano, anche il conducente della moto - che procedeva a velocità sostenuta - era caduto sull'asfalto con la sua passeggera, ma i due si erano rapidamente rialzati e, rimessa in piedi la moto, erano scappati. Purtroppo le persone presenti sul posto, anche a causa della repentina fuga, erano riuscite ad annotare solo parzialmente le prime lettere della targa del mezzo investitore, che non risultavano di fatto compatibili con l'anno di immatricolazione impresso su alcuni pezzi plastici appartenenti al motociclo stesso, ritrovati sul posto dell'investimento. 

Mentre l'anziano era in prognosi riservata, la Polizia locale aveva avviato subito l'attività d'indagine, condotta anche attraverso l'acquisizione di immagini dagli impianti di videosorveglianza cittadina e dei  privati, comparazioni fotografiche, delle dichiarazioni rese dai testimoni e dei vari dati anagrafici. Grazie alla caparbietà degli investigatori della Polizia Locale di Bari si è riusciti, al termine di tutti gli accertamenti, a risalire al conducente del motoveicolo che, presso gli Uffici di Polizia Giudiziaria della Polizia Locale, ha poi subito dichiarato le proprie responsabilità. Lo stesso è risultato essere altresì sprovvisto di patente di guida e pertanto veniva deferito all'A.G. per omissione di Soccorso, fuga, lesioni e guida senza patente mentre il motociclo è  stato sottoposto a fermo amministrativo ed il proprietario, diverso dal conducente, sanzionato per incauto affidamento.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxitamponamento a catena sulla Statale 16 a Palese: diversi feriti, traffico in tilt

  • Nonnina fortunata a Bari: 90enne si aggiudica 200mila euro al Gratta e Vinci

  • Coronavirus, caso sospetto a Bari: accertamenti su paziente ricoverata al Policlinico, rientrava dalla Cina

  • Ludovica volata via a soli 18 anni, il Ministero le concede il diploma alla memoria: "Una borsa di studio in suo onore"

  • La dea bendata bacia anche Rutigliano: sbancato il gratta e vinci, fortunato si aggiudica 2 milioni di euro

  • "Da qui non esci vivo", imprenditore vittima d'estorsione legato e minacciato per una denuncia: arrestato 'U can'

Torna su
BariToday è in caricamento