Incidente sulla Turi-Putignano: un morto e quattro feriti

Nello scontro frontale tra un'auto e un camioncino ha perso la vita il 39enne Francesco Altavilla. Ferite altre quattro persone: la moglie della vittima e un'altra coppia che viaggiava con loro, e il conducente del furgone

Incidente mortale questa mattina sulla statale 172, in via Turi, alle porte di Putignano. Un'auto, una Fiat Marea, si è scontrata frontalmente con un camioncino. Nell'impatto ha perso la vita il conducente dell'auto, Francesco Altavilla, di 39 anni, di Putignano. Leggermente ferite le altre tre persone che si trovavano a bordo della Fiat Marea: la moglie della vittima e una coppia di amici. Lievi ferite anche per il conducente del furgoncino. Sul posto sono intervenuti carabinieri, vigili del fuoco e personale del 118. Secondo una prima ricostruzione, sarebbe stato il 39enne a perdere il controllo dell'autovettura andando a schiantarsi contro il furgoncino che sopraggiungeva  nella direzione opposta. Ancora incerte le cause che avrebbero fatto perdere il controllo del mezzo ad Altavilla: forse un malore, o il fondo stradale reso scivoloso dalla pioggia.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      "Centri scommesse della città gestiti dai clan", indagano l'Antimafia e la GdF

    • Cronaca

      A Torre Quetta con il treno: conclusi i lavori per la nuova stazione

    • Cronaca

      Droga, estorsioni e mafia: Dda chiede 49 condanne per presunti esponenti del clan Strisciuglio

    • Cronaca

      Flaconi di shampoo pieni di ecstasy: viaggiatore arrestato all'aeroporto

    I più letti della settimana

    • Sparatoria a Poggiofranco, giovane ferito in Stradella del Caffè

    • Estorsioni, arresti nel clan Strisciuglio: imprenditore costretto a pagare per dieci anni

    • Pistola in pugno, assaltano centro medico: rapinatori in fuga con il bottino

    • Via De Rossi, devastano auto parcheggiate: presi tre studenti Erasmus

    • La Corte d'appello non fissa il processo: termini scaduti, torna in libertà il boss Vito Valentino

    Torna su
    BariToday è in caricamento