Tir perde il controllo e sfonda guard rail: ferito conducente, tratto chiuso al traffico

L'incidente è avvenuto all'altezza di Fesca San Girolamo, in direzione Nord. Sul posto Polizia Stradale e Polizia Locale per completare le operazioni di rimozione del mezzo

Chiuso al traffico il tratto della SS16 che nel pomeriggio è stato teatro di un incidente stradale che ha coinvolto un mezzo pesante. Sul posto sono intervenuti un'ambulanza del 118 - che ha soccorso il conducente del veicolo, rimasto ferito - le squadre Anas e la polizia stradale di Bari per i rilievi e per il ripristino delle condizioni di sicurezza della viabilità.

Il mezzo, che stava viaggiando in direzione nord, ha perso il controllo all'altezza dell'uscita Fesca San Girolamo, finendo contro il guard-rail, forse per l'asfalto reso scivoloso dalla pioggia. Il mezzo ha distrutto la protezione laterale e le operazioni di chiusura del tratto di tangenziale - che prima ha coinvolto una carreggiata, ora entrambe - sono funzionali alla sua rimozione. Il traffico è deviato al momento su viabilità comunale come spiegano dall'Anas

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pezzo in aggiornamento. Ultimo aggiornamento: ore 19.25

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel Barese, ragazzino di 12 anni muore soffocato da una mozzarella

  • Traffico di droga, blitz dei carabinieri nel Barese: smantellata banda, undici arresti

  • Giovane assalita da gruppetto di ragazze per le strade dell'Umbertino: "Erano quindici contro una"

  • Coronavirus, tre nuovi casi in Puglia: due sono in provincia di Bari. Non si registrano decessi

  • Incidente sulla Statale 16, moto urta tir e finisce sull'asfalto: centauro travolto da auto e ferito

  • Fiumi di droga nel Barese, il capo gestiva il sistema dal carcere: acquirenti 'attesi' nella palazzina in centro a Mola

Torna su
BariToday è in caricamento