Libertà, incidente mortale in via Crispi: morto Rocco D'Aiuto

L'uomo, un fruttivendolo di 42 anni, si è scontrato con un'auto guidata da una donna. D'Aiuto è morto sul colpo. Illesa la donna e i suoi tre bambini

Incidente mortale in pieno centro a Bari. Su via Crispi, all'altezza con via Brigata Bari, un furgone e un'auto si sono scontrati. L'impatto è stato fatale per il conducente del furgone Mercedes, Rocco D'Aiuto, 42enne fruttivendolo. L'uomo è morto sul colpo. La conducente dell'auto, una donna albanese, è rimasta illesa come i suoi tre bambini in quel momento con lei nell'auto.  Per estrarre l'uomo dalle lamiere sono intervenuti i vigili del fuoco. Sul posto è intervenuto il 118.

La polizia municipale ha effettuato i rilievi fino alle 8 del mattino. Dalle prime informazioni sembrerebbe che a causare l'impatto sia stata una precedenza non rispettata da parte dell'auto. 

Da quanto si apprende D'Aiuto si stava recando al lavoro verso i mercati generali, mentre invece la famiglia era di passaggio a Bari.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colpi di pistola esplosi per strada a San Pio: morto pregiudicato 39enne

  • Week-end del 14 e 15 settembre 2019: gli eventi a Bari e provincia

  • Agguato a San Pio, indagini a tutto campo per l'omicidio Ranieri: forse faida interna agli Strisciuglio

  • Incidente al San Paolo: auto della polizia finisce fuori strada

  • Non paga il parcheggiatore abusivo al molo San Nicola, ragazza trova l'auto danneggiata: "Ora basta"

  • Immobili, imprese e pizzerie a Santo Spirito e Bitonto: confiscati beni a pregiudicato

Torna su
BariToday è in caricamento