Infiltrazioni d'acqua e marciapiede maleodorante nel sottovia Quintino Sella: "Disagi per i passanti"

La denuncia di Sos Città sulla situazione della strada, "che va avanti da oltre un mese - spiegano - il Comune intervenga"

L'acqua fuoriesce dal muro, bagnando completamente il marciapiede e rendendolo scivoloso per i passanti. Siamo nel sottovia Quintino Sella ed è l'associazione Sos Città a denunciare la situazione di disagio. Infiltrazioni d'acqua che vanno avanti "da oltre un mese, forse dovute a una perdita" spiegano Danilo Cancellaro, presidente di Sos Città e già coordinatore di Forza Italia Giovani Bari - e Dino Tartarino, vicepresidente dell'associazione.

"Il marciapiede è ormai putrido e maleodorante - proseguono - con conseguenti disagi per i tantissimi pedoni che quotidianamente lo utilizzano. Perchè nessuno interviene? Chiediamo pertanto all'assessore ai Lavori Pubblici, Galasso, di rendere chiara la situazione e di intervenire quanto prima per il ripristino. Non aspettiamo il peggio per intervenire!".

Con la presente sono a chiedere, ove possibile, di pubblicare la seguente foto denuncia in merito ad un'assurda situazione presente nel sottovia Quintino Sella.

"In particolare, da oltre un mese, la struttura presenta delle grosse infiltrazioni d'acqua mostrando i primi cedimenti strutturali, forse dovuti ad una perdita" spiegano in una nota Danilo Cancellaro e Dino Tartarino, rappresentanti di Sos Città.

Potrebbe interessarti

  • Perchè le zanzare pungono proprio te?

  • Cos'è la Malmignatta e cosa fare in caso di morso

  • C'era una volta la 'Cialdèdde'

  • Come tenere puliti e privi di germi e batteri i bidoncini della spazzatura

I più letti della settimana

  • Violento nubifragio si abbatte su Bari: grandine e forte pioggia, disagi dal centro alle periferie

  • Nubifragio nella notte in città, tromba d'aria a Torre a Mare: danni alle barche e ai locali della piazzetta

  • Domatore ucciso dalle tigri, la titolare del circo: "Non è stato sbranato, ferita accidentale"

  • Furti di auto nei park & ride e nei parcheggi degli ospedali: i nomi dei 6 arrestati

  • "Due minuti per un furto", presa banda di ladri d'auto: colpi nei park&ride e negli ospedali

  • Da Giovinazzo a Fesca trasportata dal mare mosso: gabbia per l'allevamento pesci recuperata dalla Guardia Costiera

Torna su
BariToday è in caricamento