Sporcizia, buche e cancelli pericolanti, degrado al mercato di via Caldarola

Grate pericolanti, tombini scoperchiati, pavimentazione sconnessa e accumuli di immondizia. I consiglieri del PdL Filippo Melchiorre e Claudio Sgambati denunciano lo stato di degrado del mercato di via Caldarola a Japigia

Un tombino scoperchiato nell'area del mercato di via Caldarola

Il mercato di Caldarola a Japigia versa in uno stato di degrado che rischia di trasformarsi in pericoli concreti per l'incolumità di operatori commerciali e cittadini. A lanciare l'allarme sono i due consiglieri del PdL Filippo Melchiorre e Claudio Sgambati, i quali nei giorni scorsi hanno effettuato un sopralluogo nel mercato coperto di via Caldarola, raccogliendo le segnalazioni di alcuni commercianti.

Secondo i due consiglieri l'emergenza principale riguarderebbe la mancata messa in sicurezza dell'intera area, in cui grate e cancelli pericolanti, tombini scoperchiati e pavimentazione sconnessa potrebbero mettere a rischio l'incolumità dei venditori ma anche degli stessi clienti. L'altra situazione di emergenza sarebbe invece legata alla scarsa igiene della struttura, con accumuli di immondizia in alcuni punti e cassonetti della spazzatura non funzionanti e non regolarmente ripuliti. Perciò Melchiorre e Sgambati, d'intesa con gli operatori commerciali,  annunciano che invieranno una richiesta di intervento urgente di messa in sicurezza al Sindaco di Bari, al fine di salvaguardare sia gli stessi operatori sia i cittadini che frequentano quotidianamente la struttura.
 

Potrebbe interessarti

  • Estate 2019 tra cibo e cultura: sagre, festival e manifestazioni di Bari e provincia

  • Spaghettata di San Giovanni: tradizione e semplicità in pochi ingredienti

  • Bari Wireless: come navigare gratuitamente su Internet con un proprio PC portatile o smartphone

  • Menta, pepe di Cayenna, aglio e altri rimedi naturali per allontanare le formiche

I più letti della settimana

  • Assalto armato a furgone portavalori sull'A14, scoperto il covo della banda: refurtiva recuperata, due arresti

  • Si avvicina all'auto e tenta di portar via un bimbo di 5 anni: bloccato dai carabinieri

  • Da Bari a Savona con camera da letto, pensili e bici sul tetto dell'auto: fermato automobilista nel Modenese

  • Dopo il bagno a Pane e Pomodoro, la brutta sorpresa: "Sparita la borsetta con soldi e cellulare"

  • Tornano le aperture serali dei mercati settimanali: a luglio e agosto bancarelle al calar del sole

  • Scontro sulla statale 16: quattro veicoli coinvolti, traffico rallentato in direzione sud

Torna su
BariToday è in caricamento