Japigia: Ruba un borsello in via Giustina Rocca, arrestato 19enne

Sorpreso in via Peucetia, mentre frugava in un borsello appena rubato, un 19enne scappa alla vista dei carabinieri ma viene subito fermato e messo agli arresti domiciliari

Mentre frugava in un borsello rubato, A.F. di 19 anni, già noto alle forze dell'ordine, è stato sorpreso dai carabinieri. Il ragazzo è stato trovato in via Peucetia, nel quartiere Japigia, mentre rovistava nel borsello che aveva rubato poco prima in via Giustina Rocca.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla vista dei militari il ragazzo ha iniziato a correre tentando la fuga per le vie circostanti, ma i carabinieri sono riusciti a bloccarlo definitivamente. Il borsello, contenente 2 carte credito, documenti di identità ed effetti personali è stato restituito al legittimo proprietario mentre il giovane è ora agli arresti domiciari

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si chiama ''1997 BQ'' ed è il gigantesco asteroide in avvicinamento alla Terra

  • Incidente mortale sulla SS100: impatto camion-auto, strada chiusa al traffico

  • Le Frecce Tricolori tornano a Bari: il 28 maggio tappa del 'Giro d'Italia' per le vittime del Covid-19

  • In Puglia 27 nuovi casi di Coronavirus, Lopalco rassicura sull'impennata dei contagi: "Numeri riferiti a periodi precedenti"

  • "Se mi riprendi ti butto a mare": giornalista e operatore Rai aggrediti sul lungomare mentre filmavano gli assembramenti

  • Bollettino Coronavirus, 10 nuovi casi in Puglia: nessun nuovo positivo o decesso nel Barese

Torna su
BariToday è in caricamento