Japigia: Ruba un borsello in via Giustina Rocca, arrestato 19enne

Sorpreso in via Peucetia, mentre frugava in un borsello appena rubato, un 19enne scappa alla vista dei carabinieri ma viene subito fermato e messo agli arresti domiciliari

Mentre frugava in un borsello rubato, A.F. di 19 anni, già noto alle forze dell'ordine, è stato sorpreso dai carabinieri. Il ragazzo è stato trovato in via Peucetia, nel quartiere Japigia, mentre rovistava nel borsello che aveva rubato poco prima in via Giustina Rocca.

Alla vista dei militari il ragazzo ha iniziato a correre tentando la fuga per le vie circostanti, ma i carabinieri sono riusciti a bloccarlo definitivamente. Il borsello, contenente 2 carte credito, documenti di identità ed effetti personali è stato restituito al legittimo proprietario mentre il giovane è ora agli arresti domiciari

Potrebbe interessarti

  • ''U scazzecappetìte'': sapete cos'è?

  • Cos'è la Malmignatta e cosa fare in caso di morso

  • 7 consigli per eliminare il cattivo odore delle ascelle

  • Animali domestici: le regole da rispettare se vivi in un condominio

I più letti della settimana

  • Si sottopone a operazione per dimagrire, madre 35enne muore dopo bendaggio gastrico alla clinica Mater Dei

  • Punta la pistola contro universitari e pretende di parcheggiare: "Toglietevi da lì", paura per 3 ragazzi a San Pasquale

  • Battiti Live a Bari, svelato il cast: ecco chi sarà sul palco per il gran finale

  • Dal gioco d'azzardo alle estorsioni agli imprenditori: la mappa dei racket dei clan in città

  • Furbetti del cartellino all'ospedale San Giacomo di Monopoli: i nomi dei 13 arrestati

  • Assenteismo all'ospedale San Giacomo di Monopoli: scatta il blitz, 13 arresti e decine di indagati

Torna su
BariToday è in caricamento