Giù un altro capannone, la bonifica della Fibronit va avanti: "Oggi non fa più paura"

Proseguono gli interventi per la messa in sicurezza definitiva dell'ex 'fabbrica della morte'

Proseguono senza sosta i lavori per la bonifica definitiva dell'ex Fibronit. Dopo il recente abbattimento di parte di uno dei muri perimetrali, ormai pericolante, un altro capannone dell'ex 'fabbrica della morte' è stato demolito. Un altro passo in avanti verso la messa in sicurezza permanente dell'area, salutato dal sindaco Decaro con un post su Facebook: " Ormai la Fibronit non fa più paura".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Autovelox a Santa Caterina", la voce corre su social e smartphone. La Polstrada: "Nessuna comunicazione ricevuta"

  • Abbonamenti abusivi alla tv a pagamento, blitz in Italia e in Europa: scattano gli arresti, centrale anche a Bari

  • A folle velocità sulla statale con il lampeggiante acceso sull'auto: 55enne barese fermato nel Brindisino

  • Desiderate che il vostro bucato sia profumato? Tutto dipende dalla pulizia della vostra lavatrice

  • Trema la terra in Albania: doppia scossa di terremoto avvertita anche a Bari

  • Week-end del 21 e 22 settembre 2019: gli eventi a Bari e provincia

Torna su
BariToday è in caricamento