Scivoli per disabili e nuovi alberi di pino: lavori in corso per il marciapiede del Castello Svevo

Gli interventi prevedono anche il ripristino delle basole danneggiate e la piantumazione di dieci nuovi pini

Lavori in corso sul marciapiede antistante l'ingresso del Castello Svevo, a Bari vecchia. Gli interventi serviranno a creare tre scivoli per i diversamente abili e a piantumare dieci nuovi alberi di pino. Previsto anche il ripristino delle basole danneggiate.

A dare notizia dell'avvio dei lavori è, via Facebook, la presidente del Municipio I, Micaela Paparella. Soddisfatto per l'arrivo dei nuovi alberi il 'Comitato Parco del Castello', che ricorda le "innumerevoli segnalazioni e altrettante rassicurazioni nelle tante riunioni del Comitato con il Comune e in quelle della Consulta Ambiente" per ottenere nuovo verde in quel tratto di marciapiede.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Tutto bene... Ma... i Pini con le loro radici fanno saltare il pavimento.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Spacciato per 'olio vegetale' per eludere il fisco: sequestrate 260 tonnellate di gasolio di contrabbando

  • Cultura

    "La poesia come mezzo per stigmatizzare la malattia": il concorso del Centro di salute mentale di Bitonto

  • Cronaca

    Capi e giubbotti "autenticamente falsi", in casa una boutique del tarocco pubblicizzata su Facebook

  • Cronaca

    Stretta anti prostituzione a Casamassima, l'ordinanza del sindaco: "Multe fino a 500 euro per 'lucciole' e clienti"

I più letti della settimana

  • Nuova ferrovia Bari-Torre a Mare, da domani e fino al 2020 i lavori in Tangenziale: deviazioni a Japigia

  • Violento scontro tra due auto a Palese: giovane ricoverato in codice rosso, ferite altre due persone

  • L'Università di Bari al top in Italia: giudizio positivo dall'Anvur, "stesso voto della Bocconi"

  • Giovane sta per lanciarsi nel vuoto da un ponte a Brindisi: salvata da un ingegnere di Bari

  • Trovati con droga in macchina durante il controllo, in manette due giovani incensurati di Sammichele

  • "Paga la droga che ti ho dato", perseguita e minaccia di morte 'cliente': arrestato pregiudicato

Torna su
BariToday è in caricamento