Tirocini retribuiti per i giovani con il bando Ba29, chiusura delle domande prorogata a gennaio

Il Comune di Bari ha esteso il termine ultimo per presentare la propria candidatura: previste 450 euro mensili per sei mesi di lavoro in aziende ed organizzazioni di Bari e dintorni

È stato prorogato al’11 gennaio 2019 il termine per le iscrizion ial programma Ba29 dedicato a ragazzi/e di età compresa tra i 16 e i 29 anni, residenti a Bari, che abbiano un ISEE pari o inferiore ai 6000 euro, e che grazie a questa misura avranno la possibilità di effettuare tirocini semestrali retribuiti presso aziende e organizzazioni dell’area metropolitana di Bari. Il termine, inizialmente stabilito per il giorno 31 dicembre prossimo, è stato spostato all’11 gennaio 2019 per la chiusura al pubblico durante il periodo natalizio degli uffici di Porta Futuro che ospita lo sportello dedicato al progetto “BA29”.

Ad ognuno dei giovani selezionati sarà riconosciuto dal Comune di Bari un rimborso di 450 euro mensili per 6 mesi, a fronte di 25 ore di impegno settimanali. L'iniziativa è finanziata con 1.9 milioni di euro del Pon Metro. Al termine della prima finestra temporale del bando con 437 istanze ammesse su un totale di 457, sono stati effettuati 380 colloqui e avviati 104 tirocini. Complessivamente le aziende che hanno aderito a BA29 sono 380, con 784 posizioni di tirocinio attivabili.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Aggressione dopo il corteo antirazzista al Libertà, sequestrata la sede di Casapound

  • Attualità

    Primi fiocchi di neve nel Barese: la magia della Murgia imbiancata

  • Cronaca

    Le mani del clan Capriati sul porto: chieste 24 condanne

  • Attualità

    Cassa Prestanza del Comune, la protesta dei dipendenti di Palazzo di Città: "Dove sono i nostri soldi?"

I più letti della settimana

  • Finisce con la vettura contro un albero, muore un automobilista. Moglie ricoverata in codice rosso

  • Armi usate per la guerra tra i clan ed estorsioni ai commercianti baresi: 14 persone fermate

  • Guerra tra i clan in città ed estorsioni, blitz dei Carabinieri: i nomi dei 14 fermati

  • Checco Zalone pronto a tornare sul grande schermo: il nuovo film tra immigrazione ed ironia

  • Guerra tra clan baresi per ''controllare" il quartiere Madonnella: 13 persone in manette

  • Padre e figlio uccisi in due agguati al Libertà, otto a processo: chiesti sei ergastoli

Torna su
BariToday è in caricamento