La Lega si prepara alle Comunali: inaugurata a Santo Spirito la prima sede

Questa mattina l'apertura della prima sede del partito in Terra di Bari: "Pronti a liberare la città dalla sinistra"

La corsa della Lega per le Comunali del 2019 parte dal Municipio V. E' stata inaugurata questa mattina, a Santo Spirito, la prima sede del partito in Terra di Bari.

All'appuntamento, organizzato dal consigliere comunale della Lega Michele Picaro, hanno preso parte il segretario regionale Andrea Caroppo, il segretario provinciale Enrico Balducci, il segretario cittadino Antonio Volpe,  gli onorevoli Rossano Sasso e Annarita Tateo e il candidato alle primarie del centrodestra, Fabio Romito.

"Eravamo talmente in tanti che abbiamo improvvisato un comizio per strada, utilizzando le sedie come pedane", commenta Picaro. "Per liberare la nostra città da Decaro e dalla sinistra immigrazionista che ci governa da troppo tempo, abbiamo bisogno dell’entusiasmo di tutti. Vogliamo che anche a Bari si possa portare avanti il nostro motto #primagliitaliani, per questo abbiamo fiducia in Fabio Romito, candidato Sindaco alle primarie del centrodestra, e in Michele Picaro, candidato consigliere comunale", afferma in una nota Tateo. "Periferie abbandonate dal Pd, voglia di riscatto con Michele Picaro e Fabio Romito candidato sindaco per la Lega alle primarie del 17 febbraio", dice su Fb Rossano Sasso.

lega comunali-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Finanza a Bari, raffica di arresti e sequestri: smantellato traffico di armi e droga dall'Albania

  • Grave incidente tra due auto: morti un uomo e una donna. Deceduto anche il loro cagnolino

  • Traffico di droga e armi dall'Albania, quindici arresti a Bari: i nomi

  • Alla guida senza patente e con addosso eroina, non si ferma all'alt della polizia: inseguimento da film in Tangenziale

  • Fulmine colpisce aereo Ryanair, odissea per i passeggeri del Bari-Londra: partiti con 10 ore di ritardo

  • Le orecchiette di Bari vecchia finiscono sul New York Times: in prima pagina il "crimine della pasta"

Torna su
BariToday è in caricamento