Sosta 'hi-tech' nei parcheggi Amtab: arrivano lettori ottici e accessi automatizzati

Gli interventi interessano i parcheggi del cimitero monumentale di via Nazariantz, dell'area vicino al lido di Pane e Pomodoro e della Caserma Rossani. Previsti anche armadi blindati, bagni rinnovati nei gabbiotti e nuova segnaletica

Lettori ottici, accessi automatizzati, ma anche armadi blindati, nuovi bagni nei gabbiotti e una segnaletica rinnovata. I Park and ride e le aree di sosta gestite dall'Amtab si rifanno il look, aggiornando anche la dotazione tecnologica per offrire un migliore servizio ai cittadini. 

Si parte dall'area parcheggi del cimitero di via Nazariantz, dove dallo scorso lunedì sono stati installati i lettori ottici "Park cube" agli ingressi, così da velocizzare l'accesso e l'uscita agli automobilisti. I percorsi pedonali sono stati poi delimitati con paletti dissuasori. Bisognerà invece attendere il prossimo 3 aprile per vedere automatizzato anche l'ingresso del Park and ride vicino alla spiaggia di Pane e pomodoro, grazie all’attivazione della cassa automatica collegata alla sbarra d’accesso. Inoltre, per scongiurare il pericolo di atti vandalici, sono stati installati armadi blindati nei gabbiotti degli impiegati nel parcheggio di scambio, oltre a nuovi servizi igienici. Gli interventi interessano anche i parcheggi della Caserma Rossani: la prossima settimana verrà rinnovata sia la segnaletica orizzontale, sia l’impianto di recinzione.

“I parcheggi di scambio sono un servizio cittadino che funziona e che vogliamo ottimizzare - spiega il presidente dell’Amtab Nicola Marzulli -. È ovvio, però, che a questo servizio devono contribuire anche i cittadini che lo utilizzano, pagando il biglietto per l'ingresso e la sosta che ha costi molto contenuti. Attraverso l’automatizzazione degli ingressi contiamo di avere un controllo più efficace sia sui costi sia sugli episodi di vandalismo.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Incidenti stradali

      Auto colpisce Apecar a bordo strada su viale Tatarella, ferito gravemente un ragazzo

    • Cronaca

      'Earth hour', per un'ora piazza del Ferrarese spegne le luci contro il cambiamento climatico

    • Sport

      Bari-Novara 0-0: la reazione biancorossa sbatte contro i pali e le parate di Da Costa

    • Cronaca

      Ceglie, gli attivisti del M5s 'spazzini' per un giorno: ripulita dai rifiuti l'Aia di Cristo

    I più letti della settimana

    • Gratta un 'Miliardario' e vince 500mila euro: jackpot al San Paolo

    • Capurso, scomparsa una 18enne barese

    • Auto si ribalta e finisce contro muretto: muore pensionato, ferita la figlia

    • Conti, auto e un bar: sequestrati beni per 3 milioni di euro a pregiudicato

    • Prodotti caseari con latte straniero e senza l'indicazione di origine, maxi sequestro nel Barese

    • Modugno, anziano disabile si uccide dandosi fuoco: il corpo rinvenuto in un'auto

    Torna su
    BariToday è in caricamento