Pakistano picchiato al Libertà, i volontari del quartiere: "Stop a prepotenza e inciviltà"

L'episodio si è verificato nella piazzetta vicina alla scuola Redentore. L'associazione 'Penny Wirton': "Episodio ferisce tutta la cittadinanza barese civile che opera per l’accoglienza e l’integrazione degli stranieri"

Un uomo di origini pakistane è finito in ospedale dopo aver subito un'aggressione, sabato scorso, da parte di alcune persone nella piazzetta davanti alla scuola Redentore, nel quartiere Libertà. L'episodio è al vaglio della Polizia che ha avviato indagini per risalire ai colpevoli. Sulla vicenda è intervenuta anche la 'squola' Penny Wirton di Bari, che si occupa, attraverso l'impegno dei volontari, di insegnare la lingua italiana ai migranti: per Gianpaolo Petrucci, responsabile Penny Wirton, l'aggressione "ferisce tutta la cittadinanza barese civile che opera per l’accoglienza e l’integrazione degli stranieri". La persona aggredita, secondo l'associazione, sarebbe il marito di una volontaria della 'squola "che ci aiuta in particolare come mediatrice linguistica a lavorare con chi conosce solo la lingua urdu".

"I nostri ragazzi insultati già in passato"

"Già più volte i nostri ragazzi - prosegue Petrucci - identificati per il colore della pelle, sono stati oggetto di insulti e provocazioni, alle quali per fortuna non hanno risposto, ma il clima di sempre maggiore tensione creatosi in questi ultimi giorni crea non poca preoccupazione. Noi non rinunceremo ad essere presidio di civiltà e democrazia in quello spazio. La risposta non può essere solo una richiesta di maggiore controllo da parte delle forze dell’ordine, ma la presenza dei cittadini nelle strade e nelle piazze, senza cedere - conclude - di un centimetro alla prepotenza ed alla inciviltà".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Sport

    Serie D - Bari-Sancataldese 4-1: poker dei galletti alla prima in casa

  • Cronaca

    Omicidio nella notte a San Giorgio: trans trovata morta in auto, indaga la polizia

  • Cronaca

    San Paolo, ladri nel cantiere portano via il bagno chimico: recuperato dalla polizia locale

  • Cronaca

    VIDEO | Lavori in corso per il nuovo ponte di viale Traiano: smontata la trave principale

I più letti della settimana

  • Travolto mentre va al lavoro in bici, il dolore per Giuseppe: "Non si può morire così"

  • Ferma a Bari il treno turistico superlusso: da Budapest a Taormina al costo di 15mila euro

  • Sparatoria tra la gente a Madonnella: giovane ferito da colpi di pistola

  • Omicidio nella notte a San Giorgio: trans trovata morta in auto, indaga la polizia

  • Scontro all'alba tra auto e bici su viale Trisorio Liuzzi: muore ciclista 31enne Giuseppe Partipilo

  • "La sezione di nostro figlio non va bene", scoppia lite alla scuola Don Orione: intervengono i Carabinieri

Torna su
BariToday è in caricamento