Salta la fermata, autista Amtab aggredito da quattro passeggeri

L'episodio al Libertà, su un bus della linea 19. I quattro hanno colpito con calci e pugni il conducente, colpevole di non aver rispettato la fermata prenotata

Aggredito a calci e pugni da quattro passeggeri per aver saltato la fermata prenotata. E' accaduto ieri mattina in via Crispi, al quartiere Libertà, su un bus Amtab della linea 19.

Vittima dell'aggressione il conducente del mezzo, un 35enne. Secondo quanto ricostruito attraverso il racconto dell'autista e di altri passeggeri, a far scattare l'aggressione da parte di quattro cittadini indiani sarebbe stato il mancato rispetto di una fermata, che i passeggeri sostenevano di aver regolarmente prenotato. Dopo veementi proteste verbali, i quattro sono scesi alla fermata successiva, ma hanno cominciato a colpire il mezzo con calci e pugni. L'autista, sceso dall'autobus per cercare di calmarli, è stato anch'egli aggredito e colpito. E' stato soccorso e trasportato in ospedale, ma le ferite riportate non sono state gravi.

Potrebbe interessarti

  • Estate 2019 tra cibo e cultura: sagre, festival e manifestazioni di Bari e provincia

  • Spaghettata di San Giovanni: tradizione e semplicità in pochi ingredienti

  • Bari Wireless: come navigare gratuitamente su Internet con un proprio PC portatile o smartphone

  • Menta, pepe di Cayenna, aglio e altri rimedi naturali per allontanare le formiche

I più letti della settimana

  • Assalto armato a furgone portavalori sull'A14, scoperto il covo della banda: refurtiva recuperata, due arresti

  • Si avvicina all'auto e tenta di portar via un bimbo di 5 anni: bloccato dai carabinieri

  • Da Bari a Savona con camera da letto, pensili e bici sul tetto dell'auto: fermato automobilista nel Modenese

  • Dopo il bagno a Pane e Pomodoro, la brutta sorpresa: "Sparita la borsetta con soldi e cellulare"

  • Tornano le aperture serali dei mercati settimanali: a luglio e agosto bancarelle al calar del sole

  • Scontro sulla statale 16: quattro veicoli coinvolti, traffico rallentato in direzione sud

Torna su
BariToday è in caricamento