"Sogno un quartiere senza litigi", nei disegni dei bambini il futuro del Libertà

Dal cartellone della piccola Giorgia l'idea del Comitato Scipione Crisanzio: gli elaborati più belli saranno consegnati nei prossimi mesi al sindaco Antonio Decaro

Un quartiere "speciale", "senza litigi", "conflitti tra amici" e "ordinato": in un cartellone colorato, la piccola Giorgia sogna un futuro diverso per il rione Libertà, anche attraverso i pensieri dei bimbi. Il comitato Scipione Crisanzio Redentore ha ideato l'iniziativa denominata 'Disegniamo il nostro quartiere', aperta a tutti i residenti della zona. I lavori più belli saranno raccolti dal Comitato e quindi consegnati al sindaco di Bari, Antonio Decaro, probabilmente verso settembre. L'iniziativa coinvolgerà anche le parrocchie e, probabilmente, le scuole del rione: "Tutto è nato spontaneamente - spiega Letizia Liberatore, presidente del Comitato Scipione Crisanzio - e abbiamo colto l'idea subito allargandola in tutto il quartiere. Il Libertà non è solo violenza e dobbiamo sviluppare anche i sogni dei ragazzi".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il professor Lopalco ottimista sull'epidemia: "La prima ondata pandemica del covid-19 si è spenta"

  • Vieni a ballare in Puglia: verso la riapertura delle discoteche all'aperto

  • Quattordici marittimi della Costa Crociere ricoverati per covid ad Acquaviva: "Tutti asintomatici"

  • Coronavirus, al via i test sierologici gratuiti per l'indagine nazionale: 27 i Comuni della provincia di Bari coinvolti

  • Il sindaco Antonio Decaro ospite da Mara Venier a Domenica In: "A Bari solo 56 contagiati. Pugliesi bravissimi nella fase 1"

  • Le Frecce Tricolori arrivano a Bari. Sorvolo in mattinata, la Prefettura: "Evitate gli assembramenti"

Torna su
BariToday è in caricamento