Nasconde merci rubate in casa, denunciato pregiudicato al Libertà

Nella sua abitazione i poliziotti hanno rinvenuto numerosi capi di abbigliamento firmati, ancora muniti del sistema antitaccheggio, e utensili da cucina ancora confezionati

Un pregiudicato residente nel quartiere Libertà è stato denunciato per ricettazione dalla polizia. Nel corso di una perquisizione nella sua abitazione gli agenti hanno rinvenuto numerosi capi di abbigliamento da donna di svariate marche come Trussardi, Rocco Barocco, Renato Balestra, Rosso di Sera, ancora muniti di sistema antitaccheggio e una grande quantità di articoli casalinghi ancora confezionati.

Ai poliziotti la compagna dell'uomo ha spiegato che il pregiudicato aveva portato a casa quella merce un paio di giorni prima, senza però spiegarne la provenienza. L'uomo, irreperibile al momento della perquisizione, è stato denunciato per ricettazione.

 


Potrebbe interessarti

  • 8 trucchi per togliere le pieghe sui vestiti senza usare il ferro da stiro

  • Ferragosto 2019: gli eventi a Bari e provincia

  • Dite addio alle sigarette: i trucchi e i consigli per smettere di fumare

  • Le tignole mangiano il guardaroba: i rimedi per eliminarle dal nostro armadio

I più letti della settimana

  • L'alga tossica 'invade' il litorale barese, le analisi Arpa: alte concentrazioni da Giovinazzo a San Giorgio

  • Si sente male in vacanza in Salento, ricoverata da Lecce a Bari: muore bimba di un anno

  • Annega in mare a Metaponto, muore mamma 26enne residente nel Barese. Salva la figlia di 6 anni

  • Motociclista cade sulla provinciale vicino Altamura: perde la vita centauro 39enne

  • Bimba di 2 anni colpita da Seu: ricoverata in gravi condizioni al Giovanni XXIII

  • Caldo con le ore contate: oggi e domani ultimi giorni di afa, da Ferragosto crollo delle temperature

Torna su
BariToday è in caricamento