Nasconde merci rubate in casa, denunciato pregiudicato al Libertà

Nella sua abitazione i poliziotti hanno rinvenuto numerosi capi di abbigliamento firmati, ancora muniti del sistema antitaccheggio, e utensili da cucina ancora confezionati

Un pregiudicato residente nel quartiere Libertà è stato denunciato per ricettazione dalla polizia. Nel corso di una perquisizione nella sua abitazione gli agenti hanno rinvenuto numerosi capi di abbigliamento da donna di svariate marche come Trussardi, Rocco Barocco, Renato Balestra, Rosso di Sera, ancora muniti di sistema antitaccheggio e una grande quantità di articoli casalinghi ancora confezionati.

Ai poliziotti la compagna dell'uomo ha spiegato che il pregiudicato aveva portato a casa quella merce un paio di giorni prima, senza però spiegarne la provenienza. L'uomo, irreperibile al momento della perquisizione, è stato denunciato per ricettazione.

 


Potrebbe interessarti

  • Abitano tra le vostre lenzuola, lo sapevate? Sono gli acari della polvere

  • Puntura di medusa: cosa fare e...cosa non fare

  • Come pulire il vetro del forno: i consigli per eliminare lo sporco ostinato

  • Piscine all'aperto a Bari e dintorni: quali e dove sono

I più letti della settimana

  • Moto prende fuoco dopo l'impatto con un'auto: giovane centauro muore sulla Statale 16

  • Bari vecchia set fotografico d'alta moda: le modelle di Versace tra le 'signore delle orecchiette'

  • Schianto in Tangenziale, almeno un ferito: auto si ribalta, coinvolto pulmino. Traffico in tilt e rallentamenti

  • "Mio figlio pestato in spiaggia", l'appello di un papà sui social: "Chi sa qualcosa ci aiuti"

  • Incendio distrugge l'ex ristorante l'Ancora a Palese, Decaro: "Non fate paura. Avanti con il bando"

  • Ragazzo picchiato a Palese, Decaro chiama il padre: "Aggredito perché bitontino"

Torna su
BariToday è in caricamento