Posti di blocco e perquisizioni, blitz delle forze dell'ordine al Libertà

Controlli a tappeto nel quartiere: passati al setaccio bar, locali e circoli ricreativi ritenuti punto di ritrovo della malavita locale. E' la seconda operazione in tre giorni dopo l'omicidio Petrone

Posti di blocco, controlli, perquisizioni: a distanza di due giorni, nuovo blitz delle forze dell'ordine in città. L'operazione, in corso in queste ore, sta riguardando in particolare il quartiere Libertà, teatro nei giorni scorsi di uno degli episodi riconducibili alla nuova guerra tra clan in atto a Bari, il ferimento del boss Giuseppe Mercante.

Circa cinquanta uomini, con la collaborazione del Nucleo cinofili dell'Arma dei carabinieri, stanno setacciando bar, locali e circoli ricreativi ritenuti luoghi di ritrovo di esponenti della malavita locale alla ricerca di armi e droga. Un inasprimento dei controlli sul territorio era stato annunciato ieri dal Questore Domenico Pinzello come risposta all'escalation di episodi criminali in città. Si tratta del secondo blitz in tre giorni: il primo, nei quartieri San Girolamo e Libertà, era scattato all'indomani dell'omicidio del 43enne Gaetano Petrone, sul quale ancora si indaga.

Potrebbe interessarti

  • Abitano tra le vostre lenzuola, lo sapevate? Sono gli acari della polvere

  • Puntura di medusa: cosa fare e...cosa non fare

  • Come pulire il vetro del forno: i consigli per eliminare lo sporco ostinato

  • Piscine all'aperto a Bari e dintorni: quali e dove sono

I più letti della settimana

  • Moto prende fuoco dopo l'impatto con un'auto: giovane centauro muore sulla Statale 16

  • Schianto sulla ex provinciale 54 vicino al Nuovo San Paolo: auto sul guardrail, un morto

  • Morto dopo scontro auto-moto sulla statale 16, sui social il dolore per Fabio: "Eri speciale, ora sei il nostro angelo"

  • Schianto in Tangenziale, almeno un ferito: auto si ribalta, coinvolto pulmino. Traffico in tilt e rallentamenti

  • "Mio figlio pestato in spiaggia", l'appello di un papà sui social: "Chi sa qualcosa ci aiuti"

  • Giornata da incubo sulla statale 16: auto fuori strada in direzione nord

Torna su
BariToday è in caricamento