Posti di blocco e perquisizioni, blitz delle forze dell'ordine al Libertà

Controlli a tappeto nel quartiere: passati al setaccio bar, locali e circoli ricreativi ritenuti punto di ritrovo della malavita locale. E' la seconda operazione in tre giorni dopo l'omicidio Petrone

Posti di blocco, controlli, perquisizioni: a distanza di due giorni, nuovo blitz delle forze dell'ordine in città. L'operazione, in corso in queste ore, sta riguardando in particolare il quartiere Libertà, teatro nei giorni scorsi di uno degli episodi riconducibili alla nuova guerra tra clan in atto a Bari, il ferimento del boss Giuseppe Mercante.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Circa cinquanta uomini, con la collaborazione del Nucleo cinofili dell'Arma dei carabinieri, stanno setacciando bar, locali e circoli ricreativi ritenuti luoghi di ritrovo di esponenti della malavita locale alla ricerca di armi e droga. Un inasprimento dei controlli sul territorio era stato annunciato ieri dal Questore Domenico Pinzello come risposta all'escalation di episodi criminali in città. Si tratta del secondo blitz in tre giorni: il primo, nei quartieri San Girolamo e Libertà, era scattato all'indomani dell'omicidio del 43enne Gaetano Petrone, sul quale ancora si indaga.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel Barese, ragazzino di 12 anni muore soffocato da una mozzarella

  • Coronavirus, tre nuovi casi in Puglia: due sono in provincia di Bari. Non si registrano decessi

  • Traffico di droga, blitz dei carabinieri nel Barese: smantellata banda, undici arresti

  • Giovane assalita da gruppetto di ragazze per le strade dell'Umbertino: "Erano quindici contro una"

  • Spari nel bar affollato dopo la lite in strada, preso 32enne: era anche ricercato per traffico di droga

  • Tre nuovi casi di Coronavirus in Puglia: un contagio registrato in provincia di Bari

Torna su
BariToday è in caricamento