"Salvini il Sud ti schifa", scritte al Libertà dopo la petizione contro gli "extracomunitari incivili"

Sono apparse sulla saracinesca della sede del movimento Riprendiamoci il futuro', che qualche giorno aveva lanciato una raccolta firme contro "l'invasione di irregolari". Il deputato della Lega Sasso ha annunciato ieri una visita a Bari del ministro

Salvini in occasione di una tappa elettorale a Bari con Rossano Sasso, attualmente deputato della Lega

Scritte contro il ministro dell'Interno Matteo Salvini sono apparse questa notte al quartiere Libertà, in via Dante, sulla saracinesca della sede del movimento 'Riprendiamoci il futuro': "Salvini il Sud ti schifa", "Infame razzista", sono le frasi scritte con la vernice spray sulle serrande. 

L'episodio è stato reso noto da Gino Cipriani, esponendente del movimento 'Riprendiamoci il futuro', che nei giorni scorsi ha avviato una petizione - circa tremila le firme raccolte, secondo quanto reso noto da Cipriani - per denunciare - si legge nel testo della petizione "l'impossibile convivenza quotidiana con un numero esorbitante di extracomunitari (gran parte Africani) incivili e "difendere il quartiere Libertà" "dall'invasione di irregolari". Un'iniziativa che ha sollevato discussioni e polemiche, sebbene i suoi promotori si difendano sostenendo di aver dato voce alle istanze del quartiere e di non essere contro i migranti, ma contro "gli irregolari".

Sull'episodio delle scritte sono state avviate indagini dalla Digos. Intanto proprio ieri il deputato barese della Lega, Rossano Sasso, ha annunciato una prossima visita a Bari del ministro dell'Interno. "Le Istituzioni devono fare sentire la propria presenza in questo quartiere, i cittadini non devono sentirsi abbandonati", scrive Sasso in una nota in relazione all'iniziativa lanciata al Libertà. Sasso ha poi annunciato di aver esposto al Ministro dell'Interno Matteo Salvini, "la situazione della città di Bari, a lui già nota e mi ha promesso che a breve verrà a Bari per iniziare a liberarla e renderla più sicura".


 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Imbraccia fucile e si barrica in casa: momenti di paura a Palo del Colle

  • Cronaca

    VIDEO | "Il problema del Libertà? Non sono i migranti": da piazza Risorgimento parte l'appello per l'integrazione

  • Attualità

    Il quartiere Libertà visto con gli occhi degli 'stranieri': le storie di Nicoletta e Prem

  • Sport

    "Trasparenza e affidabilità" pilastri del nuovo Bari, Decaro dà appuntamento ai tifosi: incontro al Della Vittoria

I più letti della settimana

  • Scontro sulla statale 100, muore guardia giurata: alla guida drogato e ubriaco, arrestato 36enne

  • Fc Bari ad un passo dal fallimento, da Shanghai la proposta dell'imprenditore Brienza: "Pronto ad investire con partner internazionali"

  • Tornano le aperture serali per i mercati cittadini: si parte da via Salvemini

  • Il Bari fallisce dopo 110 anni di storia: sarà Serie D o Serie C

  • Imbraccia fucile e si barrica in casa: momenti di paura a Palo del Colle

  • Cessione FC Bari: Giancaspro si dimette, ma salta la trattativa con la cordata Radrizzani-Napoli

Torna su
BariToday è in caricamento