Ubriachi, forzano portone di uno stabile e fanno pipì nell'atrio: un inquilino li caccia, scoppia la rissa

L'episodio in via Ravanas, al Libertà. I due hanno aggredito verbalmente l'uomo che li aveva redarguiti, poi sono volate le botte, fino all'intervento della polizia locale

In stato di ebrezza, hanno forzato un portone a calci per poi fare pipì nell'atrio. E' accaduto mercoledì sera in via Pietro Ravanas. 

Una delle famiglie residenti nello stabile si è accorta di ciò che stava accadendo e ha redarguito i due, venendo però aggredita verbalmente. La discussione animata è continuata in strada, fino a quando uno dei due uomini che avevano orinato nel portone ha tentato di aggredire l'uomo residente, che ha reagito. E' così scoppiata la lite, fino all'intervento la Polizia Locale, che ha sedato la lite. Un uomo ha riportato ferite lievi tali da richiedere il trasporto al Pronto soccorso. 

I due uomini che hanno compiuto l'atto indecente sono risultati con precedenti penali specifici e denunciati,  unitamente al terzo uomo, per il reato di rissa semplice,  mentre gli autori dell'atto indecente sono stati denunciati per il reato di ubriachezza molesta e lesioni.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz a Bari, raffica di arresti nel clan Parisi-Palermiti-Milella: smantellati arsenale da guerra e traffico di droga

  • Colpo al clan Parisi-Palermiti-Milella: i nomi degli arrestati nel blitz dei carabinieri a Bari

  • Capodanno a Bari con lo show in piazza Libertà: anche quest'anno il concerto in diretta su Canale 5

  • Alla guida senza patente e con addosso eroina, non si ferma all'alt della polizia: inseguimento da film in Tangenziale

  • L'arsenale dei Parisi-Palermiti-Milella in un anonimo appartamento di Japigia. Chili di cocaina pronti per i clan di tutta la città

  • Irrompono negli uffici della polizia Locale di Capurso: comandante preso a pugni in faccia e minacciato di morte

Torna su
BariToday è in caricamento