Piazza Garibaldi illuminata a led, prossimo passo il Libertà: "Lavori tra poche settimane: in arrivo 1000 nuove luci"

Quasi completati gli interventi nello storico giardino. Entro fine mese dovrebbe partire il cantiere per rivoluzionare la luminosità delle strade del quartiere

Un nuovo look per piazza Garibaldi con le luci a led. Si concluderanno stamattina gli interventi per il montaggio di cia 150 nuovi corpi illuminanti che daranno un volto completamente diverso al giardino che fa da cerniera al quartiere Libertà e al Murattiano. La nuova sistemazione  segue quella messa in atto in altre zone del centro cittadino: "Queste luci - spiega a Baritoday l'assessore cittadino ai Lavori Pubblici, Giuseppe Galasso - sono le stesse di piazza Umberto, dotate di prismature che favoriscono la diffusione luminosa. Il risparmio energetico è notevole, perchè la potenza è di 138 w, rispetto alle 250 circa dei precedenti corpi illuminanti".

Prossimo passo, i lavori al Libertà

Dopo i lavori di piazza Garibaldi, tra qualche settimana, partirà la grande sostituzione delle luci lungo le strade del quartiere Libertà: "Contiamo - aggiunge Galasso - di avviare gli interventi entro fine mese. Stiamo aspettando l'arrivo della fornitura di mille nuove luci. Cominceremo da via Dante e sperimenteremo un particolare sistema di calibratura e allineamento dei corpi illuminanti, attraverso un laser. Ciò consentirà di avere un aspetto estetico migliore con una luminosità più uniforme". I lavori dovrebbero durare 3-4 settimane. Successivamente si procederà alla sostituzione di altre 600 luci nel Murattiano, ottenute grazie ai ribassi d'asta conseguito nell'appalto per la fornitura del Libertà: "Nei prossimi mesi - aggiunge Galasso - avvieremo un'altra gara per il telecontrollo dei quadri elettrici. In questa maniera potremo abbassare o alzare la potenza delle luci nelle strade, in modo da risparmiare ulteriormente energia quando non è necessaria un'illuminazione piena".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' positivo al Covid ma va al lavoro al ristorante: scoperto 21enne, era in quarantena con l'intera famiglia

  • Il professor Lopalco ottimista sull'epidemia: "La prima ondata pandemica del covid-19 si è spenta"

  • Riaprono le regioni, da domani via libera agli spostamenti: obbligo di segnalazione per chi arriva in Puglia

  • Coronavirus 'scomparso'? L'epidemiologo Lopalco: "Siamo in una fase di circolazione endemica, nessun terrorismo ma occorre attenzione"

  • Quattordici marittimi della Costa Crociere ricoverati per covid ad Acquaviva: "Tutti asintomatici"

  • Il sindaco Antonio Decaro ospite da Mara Venier a Domenica In: "A Bari solo 56 contagiati. Pugliesi bravissimi nella fase 1"

Torna su
BariToday è in caricamento