A San Cataldo attendono il ripristino dei muretti dopo le mareggiate di ottobre: "Da mesi nessuna novità"

Il locale Comitato di cittadini ha postato un messaggio sulla pagina Facebook del sindaco Antonio Decaro: "Crediamo che a questo punto non si possa più rinviare. Il pericolo aumenta con l'aumentare dei fruitori estivi"

A "quattro mesi" dall'ultima segnalazione e a ben 9 dalle mareggiate che danneggiarono il lungomare Starita, non sono stati ancora ripristinati completamente i muretti del litorale attorno al Faro. A nribadirlo è il Comitato Residenti di San Cataldo con un messaggio sulla pagina facebook del sindaco Antonio Decaro: "Come ben sa - scrivono i cittadini - confidiamo sempre nel rapporto collaborativo tra cittadini e Pubblica Amministrazione ma crediamo che a questo punto non si possa più rinviare, atteso che il pericolo aumenta con l'aumentare dei fruitori estivi . La preghiamo vivamente di far ripristinare lo stato dei luoghi i quali non si limitano unicamente ad un semplice decoro della costa ma eccedono anche i limiti per l'incolumità pubblica", concludono i residenti, chiedento interventi al più presto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carabiniere in auto con la cocaina, sorpreso dai colleghi durante un controllo: arrestato

  • Maxi operazione dei carabinieri tra Bari e Altamura: 50 arresti tra capi clan e affiliati, scacco matto ai D'Abramo-Sforza

  • Riecco Checco Zalone: ecco il manifesto di 'Tolo Tolo, il film al Cinema dal 1 gennaio 2020

  • Isabella, la Monica Bellucci di Molfetta che ha rubato il cuore all'ex tronista Francesco Monte: "E' speciale perché è normale"

  • Operazione antimafia nel Barese: 54 arresti e due anni di indagini, così è stato disarticolato il clan D'Abramo-Sforza

  • Trovato morto nelle acque di Palese: per i familiari Roberto è stato ucciso, per la Procura incidente o malore

Torna su
BariToday è in caricamento