San Cataldo, sul lungomare arrivano le nuove panchine

Al via le operazioni per l'installazione dei nuovi arredi urbani. I residenti: "Ora attendiamo i candelabri"

Foto Fb Res San Cataldo

Partono i lavori per l'installazione di nuove sedute sul lungomare Paolo Pinto, a San Cataldo. Si tratta di 23 nuove panchine, simili a quelle collocate circa due anni fa sul lungomare Starita, nel tratto compreso tra il ristorante Antica Santa Lucia e il Cus Bari.

“Due anni fa, quando abbiamo montato le prime panchine sul lungomare di San Cataldo, avevamo promesso ai residenti che avremmo dato seguito al percorso di sedute e così è stato - ha commentato Massimiliano Spizzico -. In questo modo il litorale di quella parte di città sarà ancora più accogliente, anche perché, proprio di fronte all’ingresso monumentale della Fiera del Levante, mesi fa abbiamo installato anche i nuovi lampioni. Si tratta di un’area strategica per l’amministrazione comunale e il Municipio, su cui stiamo investendo molto attraverso i progetti di riqualificazione di tutto il lungomare”. Il costo degli interventi, finanziati con fondi del Municipio III, ammonta a 9mila euro. 

"Ora attendiamo i candelabri promessi", scrivono alcuni abitanti del rione commentando la notizia sulla pagina Fb Res SanCataldo, mentre altri ricordano che è prevista anche l'installazione di nuovi cestini portarifiuti e la sostituzione di quelli danneggiati.
 

Potrebbe interessarti

  • 8 trucchi per togliere le pieghe sui vestiti senza usare il ferro da stiro

  • Ferragosto 2019: gli eventi a Bari e provincia

  • Le tignole mangiano il guardaroba: i rimedi per eliminarle dal nostro armadio

  • 5 benefici per chi cammina in riva al mare

I più letti della settimana

  • Annega in mare a Metaponto, muore mamma 26enne residente nel Barese. Salva la figlia di 6 anni

  • Si sente male in vacanza in Salento, ricoverata da Lecce a Bari: muore bimba di un anno

  • L'alga tossica 'invade' il litorale barese, le analisi Arpa: alte concentrazioni da Giovinazzo a San Giorgio

  • Auto si ribalta all'altezza di una rotatoria, 32enne barese muore in provincia di Milano

  • Motociclista cade sulla provinciale vicino Altamura: perde la vita centauro 39enne

  • Puzza infernale al San Paolo, Decaro: "Scoperta l'origine. Presentate tre denunce, l'azienda risolva il problema"

Torna su
BariToday è in caricamento