San Cataldo, sul lungomare arrivano le nuove panchine

Al via le operazioni per l'installazione dei nuovi arredi urbani. I residenti: "Ora attendiamo i candelabri"

Foto Fb Res San Cataldo

Partono i lavori per l'installazione di nuove sedute sul lungomare Paolo Pinto, a San Cataldo. Si tratta di 23 nuove panchine, simili a quelle collocate circa due anni fa sul lungomare Starita, nel tratto compreso tra il ristorante Antica Santa Lucia e il Cus Bari.

“Due anni fa, quando abbiamo montato le prime panchine sul lungomare di San Cataldo, avevamo promesso ai residenti che avremmo dato seguito al percorso di sedute e così è stato - ha commentato Massimiliano Spizzico -. In questo modo il litorale di quella parte di città sarà ancora più accogliente, anche perché, proprio di fronte all’ingresso monumentale della Fiera del Levante, mesi fa abbiamo installato anche i nuovi lampioni. Si tratta di un’area strategica per l’amministrazione comunale e il Municipio, su cui stiamo investendo molto attraverso i progetti di riqualificazione di tutto il lungomare”. Il costo degli interventi, finanziati con fondi del Municipio III, ammonta a 9mila euro. 

"Ora attendiamo i candelabri promessi", scrivono alcuni abitanti del rione commentando la notizia sulla pagina Fb Res SanCataldo, mentre altri ricordano che è prevista anche l'installazione di nuovi cestini portarifiuti e la sostituzione di quelli danneggiati.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cultura

    Quando il teatro diventa strumento di cura: i pazienti psichiatrici in scena con 'Le maschere dell'Auxilium'

  • Cronaca

    "Sono il geometra del Comune", entrava in case di anziani per derubare oro e soldi: arrestato 49enne

  • Cronaca

    Scritte con lo spray blu sul palazzo vescovile di Giovinazzo. Il sindaco: "Indegno gesto da mocciosi"

  • Cronaca

    Sorpresi dai Carabinieri, scatta l'inseguimento sulla Provinciale: presi in 3, a bordo passamontagna e ricetrasmittenti

I più letti della settimana

  • Netturbino ucciso davanti alla sede Amiu, 4 arresti per l'omicidio Amedeo: "L'ex amante commissionò il delitto"

  • Aereo colpito da un fulmine, paura tra i passeggeri in arrivo a Bari

  • Il nuovo film di Checco Zalone uscirà a Natale 2019: "Si chiamerà Tolo Tolo"

  • Lotte e alleanze per il potere, le 'comparanze' per espandersi oltre la città: i clan baresi fotografati dalla Dia

  • Omicidio Michele Amedeo davanti alla sede Amiu: i nomi dei quattro arrestati

  • Mafia e scommesse online, in 21 a processo. Tommy Parisi viola domiciliari e torna in carcere

Torna su
BariToday è in caricamento