Buche e strade colabrodo, a San Girolamo tombino 'riparato' con una sedia di plastica

L'episodio è stato notato dai residenti nelle vicinanze della zona delle case popolari: nel bel mezzo della strada è così spuntata una seduta per evitare incidenti o guai alle auto

Foto La Voce di Marconi-Fesca-San-Girolamo

Strade "dissestate" e biche nelle vie che circondano il lungomare di San Girolamo: i residenti, nel quartiere dove sono in corso da oramai circa 3 anni i lavori di restyling per la riqualificazione del waterfront, si arrangiano come possono. In una delle strade adiacenti alle case popolari, infatti, una grossa buca in corrispondenza di un tombino è stata 'riparata' provvisoriamente con una sedia di plastica. Un modo per evitare danni alle auto o incidenti, in attesa che chi di competenza (i cittadini, sul gruppo Facebook dove hanno segnalato il problema, ritengono sia di Arca Puglia) possa intervenire al più presto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxitamponamento a catena sulla Statale 16 a Palese: diversi feriti, traffico in tilt

  • Coronavirus, caso sospetto a Bari: accertamenti su paziente ricoverata al Policlinico, rientrava dalla Cina

  • Ludovica volata via a soli 18 anni, il Ministero le concede il diploma alla memoria: "Una borsa di studio in suo onore"

  • La dea bendata bacia anche Rutigliano: sbancato il gratta e vinci, fortunato si aggiudica 2 milioni di euro

  • Nunzia superstar a New York: le orecchiette di Bari Vecchia conquistano il 'Travel Show'

  • "Da qui non esci vivo", imprenditore vittima d'estorsione legato e minacciato per una denuncia: arrestato 'U can'

Torna su
BariToday è in caricamento