homemenulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Traffico di droga e armi, 46 condanne per i clan Di Cosola e Stramaglia

Condanne comprese tra i 20 e i 3 anni di reclusione. Alcuni imputati furono arrestati dalla polizia nell'ambito dell'operazione 'Hinterland 2', nel luglio 2014

Sono 46 in tutto le condanne, comprese tra i 20 e i tre anni di reclusione,  emesse dal gup di Bari Roberto Oliveri del Castillo nel processo con rito abbreviato a carico di presunti affiliati ai clan Di Cosola e Stramaglia. Quattro le assoluzioni. Gli imputati, alcuni dei quali arrestati dalla polizia nel blitz "Hinterland II" del luglio 2014, erano accusati a vario titolo di associazione mafiosa, tentato omicidio, traffico e spaccio di droga, porto e detenzione di armi da fuoco e da guerra. 

Sedici imputati sono stati condannati a 20 anni di reclusione. In alcuni casi le pene sono state più alte di quelle chieste dal pm Antimafia Rizzo. Tra le condanne più elevate, quelle a carico di Cosimo Di Cosola, fratello del capoclan Antonio di recente diventato collaboratore di giustizia, e di Michelangelo Stramaglia, figlio del boss ucciso a Valenzano nell'aprile 2009.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Lungomare Sud nel degrado, luci e ombre a Torre Quetta: "Pochi bagnini e scomoda per i disabili"

    • Incidenti stradali

      Incidente in moto sul lungomare, muore una 19enne

    • Cronaca

      'Cantiere scuola' a San Pio. Decaro: "Riqualifichiamo palazzi e insegniamo mestiere ai giovani"

    • Cronaca

      Caldo, anziani e senza tetto: il piano Estate del Comune. Bottalico: "Più servizi e sostegno"

    I più letti della settimana

    • Omicidi, droga, armi ed estorsioni: colpo al clan Misceo-Telegrafo, 41 arresti

    • Sei morti in un incidente stradale a Laterza: i nomi delle vittime

    • Terribile incidente in provincia di Taranto: sei morti. Cinque vittime sono di Altamura

    • Altamura piange le vittime dell'incidente di Laterza: "Ragazzi straordinari, erano amici da sempre"

    • "C'è una bomba all'Inps", palazzo evacuato ma è un falso allarme

    • Molfetta, assalto a furgone portavalori nel centro commerciale 'Mongolfiera': vigilantes feriti, banditi in fuga

    Torna su
    BariToday è in caricamento