Temporali e vento forte, 'allerta gialla' per la Puglia

Maltempo in arrivo per la giornata di domenica su tutta la regione: previsto un peggioramento delle condizioni meteo a partire dalla mezzanotte e per le successive 24 ore. Avviso di 'critictà ordinaria' della Protezione Civile

Domenica all'insegna del maltempo su tutta la Puglia, con piogge, temporali, forti raffiche di vento e locali grandinate. A segnalare un peggioramento delle condizioni meteo, già a partire dalla mezzanotte, è la Protezione civile, che ha emanato per la giornata del 6 marzo un'allerta gialla (criticità ordinaria) per tutto il territorio regionale.

In particolare, si prevedono "precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, con quantitativi cumulati generalmente moderati; i fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, forti raffiche di vento e locali grandinate".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Incidenti stradali

      Tamponamento auto-moto in tangenziale, code e disagi per gli automobilisti

    • Cronaca

      Bari celebra la festa della Liberazione: cerimonia al Sacrario, dibattiti e 'Passeggiata antifascista'

    • Cronaca

      Disastro ferroviario Andria-Corato, simulato lo scontro tra i treni per le indagini

    • Sport

      Salernitana-Bari 0-0: reti bianche all'Arechi. Chance sprecata per entrambe le squadre

    I più letti della settimana

    • Scontro tra due camion sulla A1: muore camionista barese Alessandro Lippolis

    • La terra trema in Puglia: scosse di magnitudo 4 fino al confine tra Bari e Bat

    • Scomparso 25enne a Conversano: nessuna notizia dal 18 aprile

    • Incidente sul lungomare all'altezza di Torre Quetta: ferite gravemente tre persone

    • Modella perse la vita al ritorno dall'escursione, scattano indagini della Procura

    • Bazar della droga 'protetto' da rilevatore di microspie: quattro persone in manette

    Torna su
    BariToday è in caricamento