Famiglia bloccata in auto nel sottopasso allagato, vigile si lancia in acqua e salva tre persone

E' accaduto durante il forte temporale nella zona industriale di Bari. L'agente ha tratto in salvo papà, mamma e bimba. I tre, assieme ai vigili, hanno trovato riparo in un bus Amtab

Una famiglia di tre persone, rimasta bloccata in auto nel sottopasso allagato di via La Rotella, nella zona industriale di Bari, è stata tratta in salvo da un vigile intervenuto durante un'attività di pattuglia per monitorare i danni del maltempo.

Tromba d'aria a Torre a Mare: danni in piazzetta e al porto

L'episodio si è verificato attorno alle 21. L'agente Gemma era in servizio assieme a un altro collega: non appena ha notato papà, mamma e bimba in difficoltà, non ha esitato a lanciarsi in acqua, consentendo il loro recupero. I tre sono stati soccorsi trovando riparo in un bus Amtab che transitava nella zona dell'intervento, poco lontano dal centro commerciale Metro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carabiniere in auto con la cocaina, sorpreso dai colleghi durante un controllo: arrestato

  • Rapina finisce nel sangue a Bari: vittima si rifiuta di consegnare il denaro, accoltellato alla gola e alle gambe

  • Maxi operazione dei carabinieri tra Bari e Altamura: 50 arresti tra capi clan e affiliati, scacco matto ai D'Abramo-Sforza

  • Operazione antimafia nel Barese: 54 arresti e due anni di indagini, così è stato disarticolato il clan D'Abramo-Sforza

  • Isabella, la Monica Bellucci di Molfetta che ha rubato il cuore all'ex tronista Francesco Monte: "E' speciale perché è normale"

  • Punito e ucciso per uno 'sgarro' nello spaccio: condanna a dieci anni per l'omicidio di Vessio

Torna su
BariToday è in caricamento