Nascondeva marijuana in casa pronta per lo spaccio, in manette 27enne a Molfetta

I carabinieri sono rimasti insospettiti dall'andirivieni dall'abitazione del giovane nel centro storico. Sequestrati 70 grammi della sostanza

Nascondeva in un armadio della camera da letto oltre 70 grammi di marijuana, già divisa in dosi per lo spaccio. Finisce così in manette un pusher 27enne a Molfetta, scoperto dai carabinieri a spacciare in casa. A insospettire i militari, il continuo movimento di giovani dalla casa del 27enne, situata nel centro storico di Molfetta, che li ha portati a perquisire l'abitazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E così i militari, spostando alcune borse in una camera, hanno trovato la droga divisa in bustine di cellophane. Il 27enne è ora ai domiciliari con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, così come disposto dalla Procura della Repubblica di Trani (BT).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • 2000 euro a 60mila pugliesi: 'Start' dalla Regione a partite iva, lavoratori autonomi e professionisti a basso reddito

  • Pesce e molluschi non tracciati pronti per la vendita: chiuso stabilimento ittico a Bari, scattano sanzioni salate

  • Al ristorante e in auto, stop al distanziamento per congiunti e 'frequentatori abituali': la Regione allenta le restrizioni

  • Violento scontro tra moto e suv: grave centauro, trasportato in codice rosso al Policlinico

  • Parcheggiare a Bari: le aree di sosta vicine al centro, mappa e tariffe

  • Due monopattini del servizio sharing rubati e recuperati dalla polizia: uno rintracciato in tempo reale grazie al segnale gps

Torna su
BariToday è in caricamento