Sant'Anna, materiale edile abbandonato per strada: arrivano le fototrappole

La decisione del Comune dopo le varie segnalazioni in via Conenna. Leonetti: "Stiamo pensando di installare dei New Jersey per impedire l'accesso dei mezzi"

Fototrappole per stanare chi abbandona impropriamente materiale edile per strada. È la soluzione attuata dal Comune per risolvere i problemi di via Conenna, dove da tempo i residenti denunciano a Palazzo di città la presenza di diverso materiale di risulta dei tanti cantieri presenti in zona; una situazione vissuta quotidianamente che ha trasformato l'area in una discarica. Il vicepresidente del primo Municipio, Lorenzo Leonetti, ha pubblicato su Facebook la risposta arrivata dagli uffici della ripartizione Lavori pubblici. Come scrive Leonetti, infatti, 

Dopo gli accertamenti da parte della Polizia Locale settore ecologia-ambiente si è provveduto alla sistemazione di foto trappole così da beccare i nostri furbetti. 

I prossimi provvedimenti

Quando le fototrappole staneranno i responsabili partiranno sicuramente le prime multe. E non è l'unico provvedimento che si sta pensando di prendere da Palazzo di città. Come si legge infatti nel documento presentato, gli uffici di Ripartizione vorrebbero anche installare agli accessi di via Conenna delle barriere New Jersey, le stesse utilizzate in centro durante i grandi eventi per evitare attacchi terroristici.

Il fine è lo stesso: evitare l'ingresso di mezzi pesanti, che in questo caso potrebbero trasportare i materiali poi ritrovati sulla strada. Intanto è stata anche disposta la pulizia dei manufatti abbandonati da parte degli operatori Amiu.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • E' necessario incrementare la Pena per chi si rende responsabile di simili reati ambientali.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Acido caustico nel succo di frutta, bimbo di 5 anni ricoverato al 'Giovanni XXIII' con ustioni a gola e stomaco

  • Cronaca

    "Contratto fermo da 4 anni e poche tutele", scioperano le guardie giurate dei servizi aeroportuali: sit-in in Prefettura

  • Cronaca

    Olio extravergine d'oliva in "pessime condizioni igieniche": sequestrate 3 tonnellate nel Barese

  • Cronaca

    Bari nella top 10 del 'Benessere climatico': pochi giorni di pioggia, ma forti raffiche di vento

I più letti della settimana

  • Violento scontro tra due auto a Palese: giovane ricoverato in codice rosso, ferite altre due persone

  • Sorpreso dal proprietario durante il furto in casa, fugge a piedi: bloccato dai carabinieri

  • Trovati con droga in macchina durante il controllo, in manette due giovani incensurati di Sammichele

  • Acido caustico nel succo di frutta, bimbo di 5 anni ricoverato al 'Giovanni XXIII' con ustioni a gola e stomaco

  • La droga da spacciare nascosta nelle mutande: 22enne in manette a Giovinazzo

  • "Paga la droga che ti ho dato", perseguita e minaccia di morte 'cliente': arrestato pregiudicato

Torna su
BariToday è in caricamento