Scomparsa nel nulla dal giorno di Capodanno: appelli sui social per una 55enne di Triggiano

Domenica Paparella si è allontanata a bordo di una Ford Fiesta nera: il suo cellulare risulta sempre spento. Le ricerche finora non hanno portato a nulla, sui social la mobilitazione per ritrovarla

Si è allontanata dalla sua casa di Triggiano, dove vive con il figlio, la mattina di Capodanno. Da allora non si hanno più notizie di Domenica Paparella, Mimma per gli amici, e sui social si moltiplicano gli appelli per cercare di ritrovarla.

Mimma si è allontanata a bordo di una Ford Fiesta di colore nero targata EB395WV, non ancora rintracciata dalle forze dell'ordine. Ha portato con sè documenti, chiavi di casa e il suo cellulare, che tuttavia risulta sempre irragiungibile o spento. Del suo caso si è occupata anche la trasmissione 'Chi l'ha visto', che ha raccolto l'appello dei familiari.

Occhi e capelli castani, alta 1,65, Mimma ha sul polso sinistro un tatuaggio con una rosa, con la scritta 'La vita continua'. Chi avesse sue notizie o avesse visto la sua auto può mettersi in contatto con le forze dell'ordine.
 

Potrebbe interessarti

  • Estate 2019 tra cibo e cultura: sagre, festival e manifestazioni di Bari e provincia

  • Spaghettata di San Giovanni: tradizione e semplicità in pochi ingredienti

  • Bari Wireless: come navigare gratuitamente su Internet con un proprio PC portatile o smartphone

  • Menta, pepe di Cayenna, aglio e altri rimedi naturali per allontanare le formiche

I più letti della settimana

  • Si avvicina all'auto e tenta di portar via un bimbo di 5 anni: bloccato dai carabinieri

  • Dopo il bagno a Pane e Pomodoro, la brutta sorpresa: "Sparita la borsetta con soldi e cellulare"

  • Da Bari a Savona con camera da letto, pensili e bici sul tetto dell'auto: fermato automobilista nel Modenese

  • Tornano le aperture serali dei mercati settimanali: a luglio e agosto bancarelle al calar del sole

  • Scontro sulla statale 16: quattro veicoli coinvolti, traffico rallentato in direzione sud

  • "Scippata della borsa" a due passi dl lungomare: giovane studentessa derubata di soldi e documenti

Torna su
BariToday è in caricamento