Ubriaco minaccia con coltello passanti e clienti di un negozio di Madonnella: denunciato 48enne

L'uomo, con precedenti di polizia e in stato di ubriachezza, ha cercato di fuggire dopo l'arrivo dei poliziotti ma è stato bloccato e disarmato dagli agenti delle Volanti

Un 48enne di origini tunisine è stato denunciato dalle Volanti della Polizia poiché accusato di aver minazziato con un coltello alcuni passanti e i clienti di un locale commerciale. L'episodio si è verificato nel quartiere Madonnella di Bari. L'uomo, con precedenti di polizia e in stato di ubriachezza, ha cercato di fuggire dopo l'arrivo dei poliziotti ma è stato bloccato e disarmato dagli agenti. Dovrà rispondere di possesso e detenzione ingiustificata di oggetti atti ad offendere. L’arma, un piccolo coltello a punta, è stata sequestrata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nonnina fortunata a Bari: 90enne si aggiudica 200mila euro al Gratta e Vinci

  • Coronavirus, caso sospetto a Bari: accertamenti su paziente ricoverata al Policlinico, rientrava dalla Cina

  • Ludovica volata via a soli 18 anni, il Ministero le concede il diploma alla memoria: "Una borsa di studio in suo onore"

  • La dea bendata bacia anche Rutigliano: sbancato il gratta e vinci, fortunato si aggiudica 2 milioni di euro

  • "Da qui non esci vivo", imprenditore vittima d'estorsione legato e minacciato per una denuncia: arrestato 'U can'

  • Auto in sosta 'impacchettata' con la carta regalo: "Hai capito che qui non devi parcheggiare?"

Torna su
BariToday è in caricamento