La madre non vuole dargli i soldi, lui la aggredisce stringendole un filo elettrico al collo

L'episodio a Polignano. In manette un 49enne: è stato bloccato mentre, per l'ennesima volta, aggrediva la madre 84enne per costringerla a dargli del denaro

L'anziana madre si rifiutava di dargli del denaro, così lui l'ha aggredita stringendole un filo elettrico intorno al collo e tentando di strangolarla. E' accaduto a Polignano, dove i carabinieri hanno arrestato un 49enne con l’accusa di maltrattamenti in famiglia.

L’uomo è stato sorpreso e bloccato dai carabinieri mentre aggrediva la madre 84enne. Secondo quanto accertato dai militari, episodi simili si ripetevano con una certa frequenza, ed erano sempre legati alle insistenti richieste di denaro da parte dell'uomo.

Il 49enne è stato arrestato e rinchiuso nel carcere di Bari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxitamponamento a catena sulla Statale 16 a Palese: diversi feriti, traffico in tilt

  • Coronavirus, caso sospetto a Bari: accertamenti su paziente ricoverata al Policlinico, rientrava dalla Cina

  • Ludovica volata via a soli 18 anni, il Ministero le concede il diploma alla memoria: "Una borsa di studio in suo onore"

  • La dea bendata bacia anche Rutigliano: sbancato il gratta e vinci, fortunato si aggiudica 2 milioni di euro

  • Nunzia superstar a New York: le orecchiette di Bari Vecchia conquistano il 'Travel Show'

  • "Da qui non esci vivo", imprenditore vittima d'estorsione legato e minacciato per una denuncia: arrestato 'U can'

Torna su
BariToday è in caricamento