Nel casolare di campagna armi, droga e munizioni: arrestato incensurato a Modugno

L'arsenale scoperto durante una perquisizione nel locale di campagna saltuariamente occupato dall'uomo, un 52enne. Si indaga su eventuali legami dell'uomo con gruppi criminali locali per capire per conto di chi custodisse le armi

Un arsenale di armi, munizioni e droga nel casolare di campagna occupato da un'insospettabile'. La scoperta è stata fatta nella giornata di giovedì dai carabinieri del Nucleo operativo della Compagnia di Modugno, che hanno arrestato un incensurato cinquantaduenne per detenzione illegale di armi e di sostanze stupefacenti.  L’uomo è stato individuato grazie a servizi tradizionali d’indagine, in particolare  osservazioni e pedinamenti. Il 52enne, incensurato e disoccupato, residente in un'abitazione nel centro di Modugno, saltuariamente viveva in questo casolare nelle campagne di Modugno. 

L'arsenale nel sottoscala

Qui nel corso di una perquisizione i carabinieri hano scoperto, in un vano sottoscala,  un piccolo arsenale composto da un fucile d’assalto ak-47- kalashnikov cal.7.62; una pistola beretta cal. 7.65 completa di caricatore; una pistola scacciacani marca ma.ri. 320 patent; una pistola giocattolo marca beretta completa di caricatore contenete n.5 munizione a salve; due giubbotti antiproiettile; 200 munizioni circa di vario calibro; 4 grammi hashish e gr. 0,5 cocaina; due bilancini di precisione e materiale vario per il confezionamento della sostanza stupefacente.

Le indagini sui legami con i clan baresi

Pochi dubbi sul fatto che l'uomo detenesse le armi per conto di gruppi criminali operanti in zona. Gli investigatori ora si concentrano sull'accertamento di eventuali legami dell'uomo con soggetti della criminalità organizzata. Non è escluso infatti che il ritrovamento possa essere ricondotto anche alle recenti fibrillazioni che stanno interessando i clan baresi, alcuni dei quali da sempre radicati anche nel territorio di Modugno.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Salvini a Bari: a Japigia la visita alla villa confiscata alla criminalità

  • Cronaca

    Strada transennata a Santo Spirito dopo la sentenza, ma il Municipio si ribella: "Serve per il deflusso del traffico"

  • Cronaca

    Assalto al supermercato: armati minacciarono cassiere e clienti, presi baby rapinatori

  • Economia

    Nuovi voli da Bari per Milano Malpensa: da aprile i collegamenti Ryanair

I più letti della settimana

  • Netturbino ucciso davanti alla sede Amiu, 4 arresti per l'omicidio Amedeo: "L'ex amante commissionò il delitto"

  • Aereo colpito da un fulmine, paura tra i passeggeri in arrivo a Bari

  • Il nuovo film di Checco Zalone uscirà a Natale 2019: "Si chiamerà Tolo Tolo"

  • Lotte e alleanze per il potere, le 'comparanze' per espandersi oltre la città: i clan baresi fotografati dalla Dia

  • Omicidio Michele Amedeo davanti alla sede Amiu: i nomi dei quattro arrestati

  • Mafia e scommesse online, in 21 a processo. Tommy Parisi viola domiciliari e torna in carcere

Torna su
BariToday è in caricamento