Precipitano da una piattaforma, feriti tre operai a Modugno

I tre uomini stavano smontando dei pannelli solari dal tetto di un capannone della zona industriale. Uno dei cavi della piattaforma su cui stavano lavorando si sarebbe improvvisamente sganciato facendoli cadere nel vuoto. Non sarebbero comunque in pericolo di vita

Tre operai sono rimasti feriti in un incidente sul lavoro verificatosi nel pomeriggio alla zona industriale di Modugno. I tre uomini, dipendenti di una ditta specializzata in interventi di smontaggio su piattaforma erano al lavoro per smantellare alcuni pannelli solari sul tetto di un capannone.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, uno dei cavi che reggevano la piattaforma sulla quale stavano lavorando si sarebbe improvvisamente staccato, facendo precipitare nel vuoto i tre uomini da un'altezza di circa tre metri. Sul luogo dell'incidente sono giunte tre ambulanze che hanno trasportato i feriti rispettivamente al Di Venere, al Policlinico e all'ospedale San Paolo. Per il momento le loro condizioni non sono ancora state rese note, ma secondo quanto si è appreso sarebbero comunque fuori pericolo di vita.  Sul posto sono intervenuti anche funzionari dello Spesal (Servizio di Prevenzione e Sicurezza negli Ambienti di Lavoro).

 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo in arrivo e allerta arancione sul Barese: scuole chiuse in alcuni Comuni

  • Incidente stradale, terribile tragedia nel Barese: uomo investito e ucciso mentre stava tornando a casa

  • Crollano calcinacci dal cavalcavia della SS16, danni alle auto: tratto chiuso al traffico

  • Lotta ai tumori, il cioccolato 'nero' è un alleato della prevenzione. Ricercatore di Bari: "20 grammi ogni due giorni"

  • Attimi di tensione in una scuola, papà entra e schiaffeggia 14enne: "Lascia stare mio figlio"

  • Temporali, vento e mare in burrasca: allerta meteo arancione su Bari e provincia

Torna su
BariToday è in caricamento