Molesta ragazzina sulla spiaggia di Pane e Pomodoro: giovane fermato dalla polizia

L'intervento nel pomeriggio nel lido cittadino: il ragazzo, un cittadino straniero di 23 anni, avrebbe palpeggiato una 13enne. Bloccato dagli agenti, è stato condotto in Questura

Avrebbe avvicinato e palpeggiato una ragazzina sulla spiaggia di Pane e Pomodoro. L'episodio è avvenuto questo pomeriggio nel lido cittadino. Dopo la segnalazione della ragazzina, una 13enne, che si sarebbe rivolta ai bagnini, il giovane - un 23enne di origini pachistane - è stato individuato e successivamente fermato dagli agenti delle Volanti. Sulla spiaggia si sono registrati momenti di caos, mentre il ragazzo veniva portato via poiché pare che l'episodio non fosse stato l'unico. Condotto in Questura, il 23enne è stato denunciato per molestie.

Potrebbe interessarti

  • ''U scazzecappetìte'': sapete cos'è?

  • Cos'è la Malmignatta e cosa fare in caso di morso

  • Come tenere puliti e privi di germi e batteri i bidoncini della spazzatura

  • Forno a microonde, quali sono i reali rischi per la salute?

I più letti della settimana

  • Si sottopone a operazione per dimagrire, madre 35enne muore dopo bendaggio gastrico alla clinica Mater Dei

  • Punta la pistola contro universitari e pretende di parcheggiare: "Toglietevi da lì", paura per 3 ragazzi a San Pasquale

  • Il quartiere Libertà piange Fransua: cordoglio e messaggi di ricordo sui social

  • Da Giovinazzo a Fesca trasportata dal mare mosso: gabbia per l'allevamento pesci recuperata dalla Guardia Costiera

  • Dal gioco d'azzardo alle estorsioni agli imprenditori: la mappa dei racket dei clan in città

  • In arrivo un'altra ondata di maltempo: allerta arancione per martedì, previsti temporali e grandine

Torna su
BariToday è in caricamento