Molfetta, incendio nella notte: fiamme nei locali di una scuola di ballo

Il rogo in un seminterrato di via Padre Pio, sede dell'asd 'Accademia dei Talenti'. Immediato l'intervento dei vigili del fuoco: le fiamme non hanno coinvolto altri fabbricati né provocato feriti. Sull'episodio, di probabile origine dolosa, indagano i carabinieri

Un incendio scoppiato intorno alle due di questa notte ha danneggiato la sede dell'A.s.d. Accademia dei Talenti, a Molfetta. Il rogo si è sviluppato nel locale interrato di circa 600 metri quadri in via Padre Pio da Pietralcina, sede della scuola di ballo.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, che hanno domato le fiamme e messo in sicurezza il locale. Il rogo non ha provocato danni ad altri edifici né feriti.

Sull'incendio, di probabile natura dolosa, sono in corso indagini dei carabinieri di Molfetta. Sul posto sono stati effettuati rilievi della Sezione Investigazioni Scientifiche.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Dissequestrata la fabbrica di fuochi d'artificio di Modugno: torna ai Bruscella

  • Cronaca

    Anticipata di una settimana la pulizia straordinaria delle strade: si parte dal centro

  • Cronaca

    Nuovo incontro Giancaspro-Decaro per decidere il futuro del San Nicola: "Concessione confermata"

  • Cronaca

    Le periferie baresi 'rinascono' grazie al bando da 15 milioni: interventi nel rione Libertà e al San Paolo

I più letti della settimana

  • Estorsioni al Libertà, blitz contro clan Strisciuglio: i nomi degli arrestati

  • Estorsioni e minacce a imprenditore del Libertà: blitz all'alba, 8 arresti

  • Incendio divampa nell'area di Lama Balice: in azione canadair ed elicotteri

  • La 'cavalcata' delle Ferrari tra Bari Vecchia e Lungomare: attesi in città 100 bolidi del Cavallino

  • Due incendi tra Poggiofranco e Santa Caterina: fiamme distruggono ex sede vivaio

  • Frecciargento 'diretto' tra Bari e Roma, prima corsa il 28 giugno: "Nella Capitale in tre ore e mezza"

Torna su
BariToday è in caricamento